A- A+
Cronache

 

video miss mediaset 500


C'é anche Stefania Vincenzi, una delle superstiti del naufragio della Costa Concordia, tra le aspiranti al titolo di Miss Italia. Stefania, 18 anni, della provincia di Siracusa, è la figlia di Maria Grazia Tricarichi, una delle due vittime il cui corpo non è stato ancora trovato.

La ragazza, commossa, ha detto: "Rendo omaggio a un desiderio di mia mamma: eravamo d'accordo che a 18 anni avrei partecipato a Miss Italia e lei mi avrebbe seguito passo passo. Faccio tutto come se lei ci fosse ancora".

A raccontare come è nata questa scelta è stato il papà della giovane, Elio Vincenzi, anche lui contento della partecipazione della figlia al concorso: "Eravamo al comune di Priolo per preparare i documenti di identità per il viaggio. Un impiegato comunale, che poi ho saputo che si era occupato in passato delle selezioni di Miss Italia - racconta l'uomo - aveva notato Stefania e disse a mia moglie che la ragazza era molto carina e le chiese se aveva mai pensato a farla partecipare al concorso".































 

concordia corpi 27

Guarda la gallery

"VADA A BORDO, CAZZO!". DENTRO IL PROCESSO: LE CARTE SEGRETE DEL NAUFRAGIO CONCORDIA

 CLICCA QUI PER ACQUISTARE IL LIBRO IN FORMATO CARTACEO

CLICCA QUI PER ACQUISTARE IL LIBRO IN FORMATO EBOOK

************************************************
concordia web

 

Tags:
miss italiaconcordiasuperstitestefania vincenzi
in evidenza
Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

Costume

Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura

Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.