A- A+
Cronache

 

polizia7011111

Un ragazzo di 21 anni è stato arrestato a Roma con l'accusa di violenza sessuale e atti osceni in luogo pubblico in presenza di minori, per essersi tolto il costume dalla sabbia. Il giovane ha passato tre settimane in carcere, come riporta il Messaggero, perché , dopo aver giocato a beach volley a Ostia, si è pulito dalla sabbia che si era incastrata nel costume. Una passante l'ha sorpreso durante le "pulizie" scorgendo le sue parti intime e l'ha denunciato ai carabinieri. Dopo 3 settimane di detenzione, il giovane è stato assolto con formula piena e tante scuse.

Secondo la testimone, il giovane si sarebbe masturbato in mezzo alla strada e avrebbe potuto aggredire i passanti. Così, immediatamente dopo la segnalazione della donna, è scattato l'arresto del ragazzo. Sul verbale è stato scritto che il giovane, Luca M., un ragazzo incensurato, aveva mostrato le parti intime e aggredito una passante. Versione rettificata poi dalla signora il giorno successivo: "Ho visto sì che si toccava - ha puntualizzato nel verbale - ma non ha toccato me". Nell'esaminare la causa il pm, Francesco Scavo, ha chiesto l'assoluzione con formula piena perché il tentativo di violenza non è mai avvenuto. Per il magistrato se la denuncia ai carabinieri rettificata "fosse stata allegata subito agli atti probabilmente l'imputato si sarebbe evitato la convalida dell'arresto e altre due settimane di detenzione". Anche il reato di atti osceni in presenza di minori è poi decaduto nel corso dell'esame in aula. "Minorenni in giro in quel momento non ne ho visti", ha precisato la testimone. I militari rischiano anche una denuncia per falso. Alla lettura della sentenza l'imputato è scoppiato a piangere.

Tags:
costumesabbiacarcere
in evidenza
Sharon Stone: "Ho perso nove figli per aborti spontanei"

Rivelazione choc

Sharon Stone: "Ho perso nove figli per aborti spontanei"

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, mostra conclusiva di ‘Restituzioni’ a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, mostra conclusiva di ‘Restituzioni’ a Napoli





casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo protagonista Goodwood Festival of Speed 2022

Alfa Romeo protagonista Goodwood Festival of Speed 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.