A- A+
Cronache
Torino, 10mila in piazza con la Fiom. Scontri tra studenti e polizia

Lancio di pomodori e fumogeni in piazza Castello a Torino da parte di alcuni studenti ed esponenti dei centri sociali nei confronti delle forze dell'ordine che stanno presidiando l'area davanti al Teatro Regio dove oggi si svolgera' il vertice dei ministri europei del Lavoro.

Alcuni dei manifestanti arrivati in corteo in piazza Castello hanno cercato di togliere le transenne poste a delimitare l'area.

"Non permetteremo a nessuno di rovinare questa manifestazione dei lavoratori della Fiom". E' l'appello lanciato dal palco dal segretario provinciale della Fiom torinese, Federico Bellono. Mentre infatti in un palco in fondo a piazza Castello la Fiom, con il segretario generale Maurizio Landini, sta concludendo al manifestazione per il lavoro contro il precariato e la crisi, a poche decine di metri di distanza ci sono forti tensioni nel corteo organizzato dagli studenti. "Questa manifestazione non e' la fine ma l'inizio della nostra azione - ha detto Bellono - e nessuno deve rovinarla. Questa e' la notizia di oggi".

Il corteo degli studenti a Torino si apre con lo striscione "contro il vertice dell'ipocrisia. Scuola per tutti, precarieta' per nessuno'. Sono circa 150 gli studenti di scuole superiori e universita' che si sono radunati in piazza Arbarello.

Tags:
torinoscontrivertice uefiomstudenti
in evidenza
"La borsa di Chanel irrinunciabile. La moda? Oggi inorridisco per..."

Zorzi torna su discovery con Tailor Made. La video-intervista

"La borsa di Chanel irrinunciabile. La moda? Oggi inorridisco per..."

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Banca Generali: presentati gli scatti relativi all’SDG numero 2 “Fame zero”

Scatti d'Affari
Banca Generali: presentati gli scatti relativi all’SDG numero 2 “Fame zero”





casa, immobiliare
motori
Nuova DS 7, eleganza e comfort in un’unica vettura

Nuova DS 7, eleganza e comfort in un’unica vettura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.