A- A+
Cronache
Green Pass, Puzzer ad Affari: “Vogliono licenziarmi. Che mi arrestino...”
Stefano Puzzer

La protesta di Stefano Puzzer, leader dei No Green Pass: "Chiedono democrazia fuori dall’Italia e il nostro Paese è il primo che non la applica? Abbiamo già donato 18.000 euro a chi è rimasto senza lavoro”

E’ vera questa notizia che la vogliono licenziare?

“Sì, io non lavoro da ottobre. Dal primo di marzo si sono inventati che le aziende con più di 50 dipendenti hanno la possibilità di vedere chi ha il Green Pass, tramite il sito dell’Inps…”

Parla del Greenpass50+? Permette di verificare in modo massivo il possesso del Green Pass degli addetti in servizio…

“Sì, dicono che io non posso non andare a lavorare non usando il Green pass”

E perché?

“Non si è capito. Stanno tentando di licenziarmi. Mi hanno già mandato qualcosa come quattro lettere di contestazione, dal primo marzo”

Non ho capito. Lei non dovrebbe poter subire un licenziamento o no?

“Non può subirle chi è stato sospeso”

Ok

“Però dalla data del 15 febbraio hanno la possibilità di vedere chi ha il Green pass. Io ce l’ho dall’inizio, essendo stato vaccinato e lo avevo anche detto molte volte. Loro dicono, che sono obbligato ad andare a lavorare. Ma mi sembra una manovra politica. E’ palese che il Green Pass non è nulla di sanitario, quindi tutte queste misure non hanno senso. Io non mollo. Per fortuna ho la possibilità di non mollare e non mollo”

Continua a leggere...

Commenti
    Tags:
    arrestodaspogreen passinpslavorolicenziamentopuzzerromasospensionetriestevaccinivaccinovax no
    Iscriviti al nostro canale WhatsApp





    in evidenza
    Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

    Le foto

    Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
    Matrimonio in vista? Quell'anello...

    
    in vetrina
    Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

    Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."





    motori
    Nuovo PEUGEOT E-3008 conquista il Red Dot Design Award 2024

    Nuovo PEUGEOT E-3008 conquista il Red Dot Design Award 2024

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.