A- A+
Cronache

Tragedia a New York. Un uomo di 35 anni si è gettato nel vuoto dal 29esimo piano un edifico nel centro di Mahattan con il figlio di 3 anni. Entrambi sono morti, l'uomo sul colpo, il piccolo in ospedale. I corpi si sono schiantati sul tetto di un college accanto alla South Park Tower. Entrambi indossavano pigiami con disegni natalizi. Alla base del folle gesto c'è una lite sull'affidamento del piccolo: l'uomo, Dmitriy Kanarikov, avrebbe dovuto consegnare alla ex moglie il figlio Kirill, al centro di una disputa tra la coppia. Testimoni raccontano di aver visto l'uomo scavalcare il terrazzino del 29esimo piano del palazzo, all'angolo fra la 60esima strada e l'8a avenue, a pochi passi da Central Park.

Tags:
new yorktragediasuicidio
in evidenza
Estate in crisi. Inattesa svolta Arrivano fresco e forti piogge

Meteo, cambia tutto

Estate in crisi. Inattesa svolta
Arrivano fresco e forti piogge


in vetrina
Dott, ampliato il servizio di bike sharing a Parma

Dott, ampliato il servizio di bike sharing a Parma





casa, immobiliare
motori
Dacia Jogger debutta sul mercato italiano

Dacia Jogger debutta sul mercato italiano


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.