A- A+
Culture
Cinema, "18 Regali" e quel meraviglioso viaggio nell’arte del “Resuscitare”

Di Andrea Lorusso

Il film 18 Regali è uscito nelle sale italiane il 02 gennaio 2020, e con una molto ingombrante concorrenza al botteghino si è ritagliato al 16 gennaio poco più di due milioni di euro di incassi. Non sono solo i numeri delle vendite a narrare la qualità di un prodotto, certo, infatti questa pellicola è letteralmente fuori dall’ordinario.

Regia di Francesco Amato, è la vera storia di Elisa Girotto morta per un male incurabile nell’estate del 2001. Alla sceneggiatura ha partecipato il marito della donna, Alessio Vincenzotto. I due avevano avuto una bambina, la cui mamma non avendo potuto vederla crescere, ha pensato di lasciarle 18 regali per ogni compleanno sino alla maggiore età.

Un appuntamento che diventa per la ragazza un peso, un tormento, un incalzare un vuoto con la rabbia, così, arrivata all’ultimo compleanno diserta la festa scappando di casa, dove viene investita da un’auto ed entra in coma. Ed è qui che subentra la magia. Il forte desiderio di Anna (la ragazza) di conoscere sua mamma, incontra il trauma che la porterà indietro nel tempo.

Nel mondo esoterico, o se vi turba questa parola, dello spirituale, Resuscitare è possibile. Sì, è la capacità dell’immaginazione (in-me-mago-agere), del forte sentimento, di tenere in vita qualcosa o qualcuno, e di poter riportare una circostanza avanti ed indietro nel tempo a proprio piacimento. Perché l’Anima, il nostro Io più profondo, non si muove con i ritmi del calendario o dell’orologio biologico.

Ed ecco collassare ogni legge della fisica e del possibile che conosciamo. Anna torna al momento in cui la mamma è incinta e ne diventa amica sino al parto, ed Elisa prima di morire ha assaporato sua figlia diciottenne, sanando per entrambe una ferita esistenziale.

La medicina a fine coma direbbe “affetta da gravi allucinazioni”, ed i più scettici la butteranno in fantasia, suggestione, una storia possibile soltanto nei film. Comunque voi la pensiate, la commedia è bella e potentemente emozionante. Vale il prezzo del biglietto e, del sogno.

 

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    18 regalifrancesco amato
    Loading...
    in evidenza
    Liti e urla in casa. La Elia si isola "Voglio solo sopravvivere..."

    Grande Fratello Vip bufera-news

    Liti e urla in casa. La Elia si isola
    "Voglio solo sopravvivere..."

    i più visti
    in vetrina
    Lana Rhoades, pornostar svela il messaggio da un calciatore famosissimo...

    Lana Rhoades, pornostar svela il messaggio da un calciatore famosissimo...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Citroen AMI 100% electric, il quadriciclo che si guida senza patente

    Citroen AMI 100% electric, il quadriciclo che si guida senza patente


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.