A- A+
Culture
Dal pasticciotto all'Anfiteatro romano: reportage di Fiorello a Lecce

Sbarca a Lecce per il suo spettacolo e resta ammaliato dalle bellezze del luogo. Non passa di certo inosservato Fiorello, in questi giorni a Lecce per il suo “L'Ora del Rosario” di scena al Teatro Politeama Greco, nel cuore della città barocca.

Lo showman siciliano ha visitato i luoghi più belli della città, dall'Anfiteatro Romano alla Basilica di Santa Croce, passando per le vie più caratteristiche del centro storico leccese, dandone prova attraverso le tante foto postate sulle sue pagine social, corredate da un unico commento piuttosto eloquente: “La bellezza di Lecce - scrive - ti lascia senza parole”.

Fiorello, sempre cordiale con i fan che lo hanno pizzicato tra le bellezze leccesi, allo splendore architettonico ha poi unito quello delle prelibatezze culinarie che più di tutte rappresentano la tradizione salentina, il rustico e il pasticciotto, condividendo scatti e selfie divertenti che testimoniano il suo apprezzare le due squisite specialità. I suoi post tutti intrisi di Salento, in pochi minuti hanno fatto il giro del web, totalizzando sui social migliaia di like e condivisioni.

Valentina Perrone
 

Tags:
pasticciottoanfiteatro romanofiorellolecce
in evidenza
Gregoraci lascia la casa di Briatore Racconto in lacrime sui social

Costume

Gregoraci lascia la casa di Briatore
Racconto in lacrime sui social

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Honda svela la nuovo generazione di HR-V

Honda svela la nuovo generazione di HR-V


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.