A- A+
Culture
E' arrivato Galileo, il supercomputer dedicato al calcolo scientifico e ingegneristico

E’ finalmente entrato in funzione a pieno regime Galileo, il nuovo supercomputer installato al Cineca di Bologna, pronto ad affiancare un altro supercalcolatore- Fermi- in funzione, sempre a Bologna, dal 2012. Frutto di una collaborazione tra INFN ( Istituto nazionale di fisica nucleare) e Università di Milano-Bicocca, Galileo prevede lo svolgimento di attività di ricerca e sviluppo nel settore del calcolo scientifico ad alte prestazioni negli ambiti della Fisica delle Alte Energie, della Fisica Astroparticellare e della Fisica Nucleare, ambiti nei quali è richiesta un’elaborazione di dati numerosi e complessi.

 Galileo è un calcolatore Ibm composto di 8256  microprocessori in grado di esprimere una   potenza di calcolo di un milione di miliardi di operazioni al secondo ( 1 Peta Flop), numero difficilmente memorizzabile anche per coloro che si occupano a tempo  pieno di queste tematiche dì’avanguardia. Cineca  è il Consorzio Interuniversitario senza scopo di lucro con sede a Casalecchio di Reno fondato nel 1969, ed è costituito da 70 Università italiane, 4 Enti di Ricerca e il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. Un polo di eccellenza nel campo del supercalcolo che da oltre quarant’anni offre supporto alle attività di ricerca della comunità scientifica di enti pubblici e privati grazie a un'infrastruttura tecnologica tra le più potenti al mondo.

Ludovica Carlesi Manusardi

 

Tags:
galileo
in evidenza
"Cos'è la destra? Cos'è la sinistra?": dalla Milano di Gaber alla Piazza di Ceglie, snodo delle elezioni 2022

La kermesse di Affari dal 26 al 28 agosto - Il programma

"Cos'è la destra? Cos'è la sinistra?": dalla Milano di Gaber alla Piazza di Ceglie, snodo delle elezioni 2022


in vetrina
Scatti d'Affari Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia

Scatti d'Affari
Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia


casa, immobiliare
motori
Toyota, rinnova l'app di mobilità intregrata KINTO Go

Toyota, rinnova l'app di mobilità intregrata KINTO Go


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.