A- A+
Culture
Golden Globe, Morricone candidato per il film di Tarantino

Ai Golden Globe, il grande musicista Ennio Morricone è entrato nella cinquina delle migliori colonne sonore per "The hateful eight" di Quentin Tarantino, un western che in Italia uscirà a febbraio. A sorpresa "Carol" di Todd Taynes ha fatto il pieno con cinque categorie, tra cui quelle di miglior film drammatico e per le migliori attrici. Il film, tratto da un romanzo di Patricia Highsmith sull'amore tra una ragazza e una moglie in crisi negli anni '50, è interpretato da Cate Blanchett e Rooney Mara. Con quattro nomination seguono "La grande scommessa" di Adam McKay, "Revenant-redivivo" con Leonardo Di Caprio e lo "Steve Jobs" di Danny Boyle. Tra i nominati alla 73ma edizione anche Lady Gaga (protagonista in tv con American Horror Story Hotel),  Sylvester Stallone sceneggiatore di Creed, Al Pacino, Jennifer Lawrence. Per "Youth" di Sorrentino candidata Jane Fonda. Non c'è un film italiano nella cinquina degli stranieri.

SPECIALE FILM

Sarà nei cinema italiani il 4 febbraio ma intanto sta uscendo nelle sale americane il nuovo, attesissimo film di Quentin Tarantino. Questa volta il regista di "Le iene" e "Inglourious Basterds" ha scelto il western. Qualche anno dopo la fine della guerra civile, una diligenza è costretta a fermarsi nel cuore del Wyoming a causa di una tempesta di neve. I passeggeri, il cacciatore di taglie John Ruth (Kurt Russell) e la sua prigioniera Daisy Domergue (Jennifer Jason Leigh) sono attesi nella città di Red Rock dove Ruth, conosciuto da queste parti come “The Hangman”, porterà la donna dinanzi alla giustizia. Lungo la strada incrociano due uomini che si uniscono a loro. Mentre la tempesta infuria sulla montagna, i quattro saranno costretti a fermarsi per cercare rifugio presso un emporio dove ad accoglierli, anziché la proprietaria, trovano altri quattro sconosciuti. Con le musiche di Ennio Morricone.

New York, anni Cinquanta. Carol (Cate Blanchett) non è felice, vive il suo matrimonio come una costrizione, che porta avanti a fatica soltanto per garantire alla figlia una stabilità economica. Un giorno incontra Therese (Rooney Mara): scoprirà l'amore, quello vero, che non si aspettava. Todd Haynes porta sulla Croisette "Carol", delicato racconto di un amore omosessuale nella difficile, maschilista, razzista e perbenista America di mezzo secolo fa.

In uscita il 7 gennaio, prodotto da Brad Pitt e basato su una storia vera narrata nel bestseller di Michael Lewis, con i premi Oscar Christian Bale, Melissa Leo, Marisa Tomei e Steve Carell, insieme a Ryan Gosling, Hamish Linklater, Finn Wittrock e allo stesso Brad Pitt, il film diretto da Adam McKay racconta di quattro investitori visionari. Al contrario di quanto mostrato dalle grandi banche, dai media e dal governo, intuiscono che l’andamento dei mercati finanziari avrebbe portato alla crisi mondiale dell’economia: mettono così in atto "La grande scommessa". I loro coraggiosi investimenti li porteranno nei meandri oscuri dei sistemi bancari moderni, facendoli dubitare di tutto e tutti.

Tags:
golden globemorriconetarantino
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Volvo C40 Recharge ispira anche una collezione fashion

Volvo C40 Recharge ispira anche una collezione fashion


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.