A- A+
Culture

Quattro artisti cinesi provenienti dalla provincia di Hubei raccontano la realtà della nuova arte cinese, sospesa tra avanguardia e tradizione, tra inquietudine sociale e rielaborazione dei codici e dei linguaggi, tra riflessione intimistica e ridefinizione della memoria collettiva. Gli artisti presentati in mostra fanno parte della Scuola di Hubei, gruppo composito, sia a livello generazionale che per la varietà dei linguaggi utilizzati, ma dalle radici e dalla sensibilità artistica comune, tutti provenienti dalla provincia cinese di Hubei. La mostra è a cura di Alessandro Riva.

I cinque artisti ad esporre sono: Ma Lin, Li Yu & Liu Bo, Yuan Xiaofang e Zhang Zhan. I loro nomi sono pressoché sconosciuti al grande pubblico occidentale, che nella maggioranza dei casi fatica a tenere a mente qualsiasi nome pronunciato all’orientale da Genghis Khan in poi. Ma i cinque artisti stanno conquistando sempre maggiore fama e popolarità in Europa e dopo la bella esposizione de Il Ponte Contemporanea, per il 2013 hanno in programma la partecipazione alla Crossover all’Arsenale di Venezia, una mostra-confronto con alcuni artisti italiani, parallela alla Biennale. Ad agosto poi gli stessi artisti saranno nello Spazio Oberdan di Milano, in una mostra curata dal critico e storico dell’arte cinese Ji Shaofeng.

Tags:
cinesiarteroma
in evidenza
Diletta Leotta, incidente a luci rosse a Scherzi a Parte. LE FOTO

Lo scherzo e l'imprevisto

Diletta Leotta, incidente a luci rosse a Scherzi a Parte. LE FOTO


in vetrina
Automotive, da ALD arrivano nuove soluzioni di mobilità sostenibile

Automotive, da ALD arrivano nuove soluzioni di mobilità sostenibile


motori
Nuova Peugeot e-208, 400 km di autonomia grazie ad un nuovo motore elettrico

Nuova Peugeot e-208, 400 km di autonomia grazie ad un nuovo motore elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.