A- A+
Culture
Hitler, che tesoretto... La casa natale vale 1,5 milioni di euro

Tra chi vuole vederla rasa al suolo e chi un simbolo del (non ancor del tutto perduto) ideale nazi-fascista, per Gerlinde Pommer la ex dimora natale del Fuhrer risalente agli ultimi anni del 17esimo secolo costituisce un tesoretto da 1,5 milioni. Dopo una travagliata battaglia burocratica, infatti, la Pommer non ha ceduto allo Stato austriaco che, fino a poco tempo fa,  le aveva sottratto l’abitazione per soli 310 mila euro. Una cifra troppo bassa, quasi come se si dimenticasse la terribile fama dello sterminatore nazista. Che poi, oltre al valore storico, la struttura è tutt’oggi un’attrazione da 4 stelle per Tripadvisor: una antica locanda e birreria in pietra su tre piani per circa 800 metri quadrati totali. Parcheggio incluso. E infatti, dopo aver respinto la prima richiesta,  la Giustizia della Repubblica alpina ha accolto, solo da qualche giorno, la seconda. Per la palazzina di Braunau che, nel 1912, il suo avo Josef valutò 58mila corone,  Frau Pommer incasserà 1,5 milioni e mezzo di euro.

Commenti
    Tags:
    hitler dimoracasa hitleraustria casa hitlerbraunau amm inn
    in evidenza
    Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

    Stramare, nuova Diletta

    Carolina, la musa del calcio
    Regina della serie B in tv

    i più visti
    in vetrina
    Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

    Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


    casa, immobiliare
    motori
    Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

    Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.