A- A+
Culture

Un'importante novità per l'industria editoriale d'Oltralpe. Come riferisce Le Monde, infatti, Moïse Kissous (già fondatore, nel 2003, di Jungle) è ora un editore indipendente, essendosi appena ripreso da Gallimard, storica editrice dei Simpson di Matt Groening, il 50%. I Simpson lasciano quindi le edizioni Gallimard con cui sono arrivate al grande pubblico francese.

Nel 2012 il fatturato di Jungle (famosa per il boom di vendita dell'adattamento della serie tv "Caméra Café") ha raggiunto i 5,5 milioni di euro (una cinquantina i titoli all'anno pubblicati). In futuro Jungle punterà sempre più sull'adattamento in fumetti dei successi cinematografici e televisivi.

 


 

Tags:
franciasimpson
in evidenza
Imprese colpite dalla guerra SIMEST lancia una campagna aiuti

Ucraina

Imprese colpite dalla guerra
SIMEST lancia una campagna aiuti


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


motori
Il Centro Logistico di Mercedes Italia festeggia i suoi primi 40 anni

Il Centro Logistico di Mercedes Italia festeggia i suoi primi 40 anni

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.