A- A+
Culture
La poesia scende in piazza a Parigi: la rivoluzione culturale francese

Al via  Printemps des poètes, la manifestazione francese dedicata alla poesiala che da 18 anni celebra i grandi poeti del Novecento. Guillaume Apollinaire, Paul Claudel, Louis Aragon, Jacques Prévert... sono tantissime le personalità che hanno segnato il mondo della poesia con i loro testi e che ancora oggi hanno un impatto sul mondo attuale e ancora di più sono i giovani poeti che continuano ad esprimere in versi il male di vivere.

Per due settimane, in tutta la Francia, si terranno letture, feste, tavole rotonde e omaggi. Questa edizione è ancora più speciale perché dedicata al poeta palestinese Fayad Ashraf condannato in Arabia Saudita a otto anni di prigione e 800 frustate per i suoi scritti ritenuti "blasfemi".

Jean Pierre Simeon, poeta e drammaturgo francese e direttore artistico  del festival, non ha dubbi: "Ci sono un sacco di giovani poeti che vogliono ristabilire il contatto con il lirismo e con il pubblico. C'è un rinnovato interesse per questo genere che è stato a lungo emarginato e dimenticato. Abbiamo bisogno cancellare il cliché: la poesia è accessibile a tutti. E si vende! Troverete un sacco di piccoli editori e tantissimi libri di poesia in vendita. E' la prova che la poesia esiste ed è viva"..

Tags:
printemps des poètespoesialibri
in evidenza
Jo Squillo in burqa per le donne La protesta scade nel ridicolo

GF VIP 2021

Jo Squillo in burqa per le donne
La protesta scade nel ridicolo

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.