A- A+
Culture
Morta Renata Scotto, uno dei soprani più famosi al mondo
Renata Scotto

Lirica, è morta Renata Scotto, uno dei soprani più famosi al mondo

Il mondo della lirica piange uno dei soprani più famosi al mondo: Renata Scotto. Nata nel 1934 a Savona, in Liguria, è morta questa notte all'età di 89 anni, nella sua casa di New York, stando a quanto riporta l'Ansa. 

Lo ha annunciato il sindaco della sua città natale, Marco Russo: "E' morta una cantante unica, una grande musicista, una grande artista, una grande donna - ha scritto sui social -. Una grande savonese. Colta, raffinata, generosa, semplice". Scotto aveva debuttato appena diciannovenne ne "La traviata" proprio nella città ligure, per poi esordire, l'anno successivo, alla Scala di Milano con "La Wally", in cui ebbe un successo trionfale. L'inizio di una carriera proseguita in Italia e all'estero con un repertorio vastissimo, a cui oltre al canto ha affiancato anche la regia d'opera e l'insegnamento con la creazione a Savona dell'Accademia Operistica Renata Scotto.

Durante la sua lunga carriera, Scotto ha calcato le scene dei più prestigiosi teatri mondiali come La Scala di Milano, il Metropolitan di New York e la Royal Opera House di Londra ed è diventata celebre soprano di fama internazionale. Nel 1965 ha cantato al Metropolitan Opera di New York debuttando con Madama Butterfly e nel 1986 ne curò la regia. Nel 2020 ha riportato il suo talento nella sua città natale dove ha fatto la regista de "La traviata" sempre al Chiabrera. "È un istinto che mi porta a cantare e a ritornare nella mia città", aveva detto in occasione della presentazione.   

Leggi anche: Michela Murgia, rispetto per la morte ma senza onori delle armi e ipocrisia

Iscriviti alla newsletter
Tags:
liricarenata scottosoprano





in evidenza
Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio

Ecco quanto vale l'immobile

Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio


in vetrina
Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio

Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio


motori
Renault lancia la tecnologia Apache: meno rumore per strade più sicure e sostenibili

Renault lancia la tecnologia Apache: meno rumore per strade più sicure e sostenibili

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.