A- A+
Cronache
Michela Murgia, rispetto per la morte ma senza onori delle armi e ipocrisia
Michela Murgia e la sua famiglia queer: "Io, Claudia e Raphael...". Foto Facebook

Lo si confessi: un coccodrillo in tali casi è difficile, primo perché i coccodrilli bisogna averli pronti nel cassetto, secondo perché anche ad alcuni nemici spettano taluni ossequi funebri, terzo perché gli ossequi funebri non sono né onori militari o tantomeno onore delle armi (per chi non lo sapesse l'onore delle armi è una cortesia militare cavalleresca che i vincitori tributano agli sconfitti valorosi, consentendo loro di sfilare in assetto da combattimento seppure senz'armi, ma guidati da un ufficiale armato, davanti ai vincitori altrettanto inquadrati che tributano un present'at arm). Onori delle armi a Michela Murgia non spettano: in primis perché non li avrebbe graditi nemmen lei, essendo dichiaratamente antimilitarista, in secundis perché non ne avrebbe nemmanco capito il senso, ed infine per palese mancanza di titoli a meritarsi un simile omaggio: a livello di empatia umana dispiace sinceramente che una persona, a maggior ragione in età relativamente giovane, perisca per malattia, ma solo il peggior perbenismo di matrice beghino-cattolica può beatificare chi l'altro ieri si detestava.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
michela murgia
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Annalisa e Tananai in versione Bonnie e Clyde. Video

Arriva Storie Brevi

Annalisa e Tananai in versione Bonnie e Clyde. Video


in vetrina
Il Made in Italy protagonista a New York: al via la fiera culinaria "Fancy Food Show"

Il Made in Italy protagonista a New York: al via la fiera culinaria "Fancy Food Show"





motori
Audi RS 3: nuovo record al Nürburgring

Audi RS 3: nuovo record al Nürburgring

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.