A- A+
Culture
12 anni schiavo è il miglior film. Premiati McConaughey e Cate Blanchett

twitter@LorenzoLamperti

Il premio più importante va al film choc di Steve McQueen sullo schiavismo. Matthew McConaughey ha la meglio su Leonardo DiCaprio, il grande deluso insieme a Scorsese. Cate Blanchett batte Amy Adams. Premiato Jared Leto versione trans e Lupita Nyong'o. 7 Oscar tecnici per lo spaziale Gravity.

SPECIALE OSCAR

LE RECENSIONI

1. PAOLO SORRENTINO E LA GRANDE BELLEZZA

2. CINEMA E FINANZA: THE WOLF OF WALL STREET

3. CINEMA E AIDS: DALLAS BUYERS CLUB

4. IL FILM CHOC "12 ANNI SCHIAVO". FASSBENDER PADRONE SADICO E VIOLENTO

I VIDEO DELLE NOMINATION

MIGLIOR FILM

MIGLIOR REGIA

MIGLIOR ATTORE

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

MIGLIOR ATTRICE

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

LA CRONACA DI AFFARI  

I VINCITORI: Trionfo di 12 anni schiavo che si prende il premio più importante ma regala anche l'Oscar all'attrice non protagonista Lupita Nyong'o. Successo clamoroso per Gravity che porta a casa 7 premi tra cui quello per la migliore regia di Alfonso Cuaron. McConaughey batte a sorpresa DiCaprio. Cate Blanchett ha la meglio su Amy Adams. Confermato il pronostico anche per Jared Leto.

GLI SCONFITTI: Grande delusione soprattutto per Leonardo Di Caprio, che assaporava il grande riscatto. Ma anche Scorsese esce con le "ossa rotte". Il suo The Wolf of Wall Street esce a mani vuote. Delusa anche Jennifer Lawrence, insieme a tutto il cast di American Hustle. Il film di David O. Russell ha collezionato nomination ma nessun premio.

06.00 - Come pronosticato alla vigilia, il premio più importante va al film di Steve McQueen. I grandi sconfitti della serata sono Scorsese e DiCaprio.

05.58 - 12 ANNI SCHIAVO VINCE L'OSCAR PER IL MIGLIOR FILM

05.55 - Davvero incredibile: Leonardo DiCaprio sconfitto di nuovo. Il suo Jordan Belfort in The Wolf of Wall Street meritava miglior fortuna. Leo è il deluso della serata.

05.53 - MIGLIOR ATTORE: MATTHEW MCCONAUGHEY

05.51 - Jennifer Lawrence, sconfitta della serata, presenta le nomination per il miglior attore.

05.50 - Lungo discorso di Cate Blanchett che ringrazia anche Woody Allen, il suo regista in Blue Jasmine. Sconfitte Amy Adams e Meryl Streep.

05.46 - MIGLIOR ATTRICE: CATE BLANCHETT 

05.41 - Daniel Day Lewis presenta le 5 candidate al premio per la migliore attrice.

05.38 - Settimo Oscar per Gravity. A questo punto 12 anni schiavo si avvicina al premio più importante.

05.37 - MIGLIOR REGIA: ALFONSO CUARON PER GRAVITY

05.33 - Tutti in piedi ad applaudire Sidney Poitier (e Angelina Jolie) che introduce l'Oscar per la miglior regia.

05.30 - Per Spike Jonze è un Oscar stra-me-ri-ta-to. Her che uscirà in Italia giovedì 13 marzo racconta la storia di un uomo che si innamora della voce, e non solo, del sistema operativo del suo computer. Un bellissimo film dove fantascienza e tecnologia non sono il fine ma il mezzo.

05.29 - MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE: SPIKE JONZE PER "HER"

05.27 - MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE: "12 ANNI SCHIAVO"

05.25 - Salgono sul palco Robert De Niro e Penelope Cruz.

05.18 - MIGLIOR CANZONE: "LET IT GO" DI "FROZEN"

05.15 - MIGLIOR COLONNA SONORA: "GRAVITY". E' il sesto Oscar! 

04.58 - Sui social impazzano le foto delle star che mangiano pizza sulle poltroncine del Theatre. Tra di loro anche Brad Pitt e Angelina Jolie.

04.55 - Glenn Close introduce il video che ricorda gli scomparsi dell'ultimo anno. Tra di loro anche Paul Walker,  James Gandolfini e il grande Phillip Seymour Hoffman.

04.45 - MIGLIOR SCENOGRAFIA: "IL GRANDE GATSBY". Doppietta per il film di Baz Luhrmann.

04.40 - I temi portanti della cerimonia: i selfie e la pizza.

04.35 - Pink canta "Somewhere over the Rainbow".

04.30 - MIGLIOR MONTAGGIO: "GRAVITY". Pokerissimo dell'irrefrenabile film di Cuaròn.

04.27 - MIGLIOR FOTOGRAFIA: "GRAVITY". Incredibile, Cuaròn fa poker. Sui premi tecnici non c'è competizione...

04.16 - Alla fine ha vinto l'outisder. Battute Jennifer Lawrence e Julia Roberts.

04.15 - Lupita, nata in Messico e cresciuta in Kenya, si commuove e piange mentre ritira l'Oscar.

04.12 - MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA: LUPITA NYONG'O PER "12 ANNI SCHIAVO"

04.10 - MIGLIOR MONTAGGIO SONORO: GRAVITY. Subito servito il tris.

04.08 - MIGLIOR SOUND MIXING: GRAVITY. Seconda statuetta per il film di Cuaron.

04.05 - Di sicuro questa edizione degli Oscar sarà ricordata per i selfie sul palco... Scatenata Ellen De Generes.

04.00 - Nel 2011 in un'intervista ad Affaritaliani.it Sorrentino disse: "Oscar? Preferirei la Palma d'oro a Cannes..."

03.54 - Sorrentino sul palco: "Dedico l'Oscar alla mia fonte di ispirazione, Federico Fellini, a Martin Scorsese, ai Talking Heads e a Diego Armando Maradona".

03.52 - Dopo 15 anni l'Oscar torna in Italia. Sorrentino è il nuovo maestro del cinema italiano dopo De Sica, Fellini, Petri, Tornatore, Salvatores e Benigni.

03.50 - SORRENTINO HA VINTO L'OSCAR. MIGLIOR FILM STRANIERO: LA GRANDE BELLEZZA

03.45 - OSCAR PER L'IMPEGNO UMANITARIO: ANGELINA JOLIE

03.41 Tra gli Oscar onorari citati da Kevin Spacey anche il costumista italiano Piero Tosi (5 statuette per lui).

03.40 - Una delle protagonista di "20 Feet from Stardom" improvvisa una canzone mentre ritira l'Oscar e si prende la standing ovation del Theatre.

03.38 - MIGLIOR DOCUMENTARIO: 20 FEET FROM STARDOM

03.36. The Lady in Number 6 racconta la storia della pianista e sopravvissuta all'Olocausto Alice Herz Sommer, morta a 109 anni solamente 8 giorni fa, il 23 febbraio.

03.34 - MIGLIOR CORTO DOCUMENTARIO: THE LADY IN NUMBER 6

03.31 - MIGLIOR CORTO LIVE ACTION: HECTOR

03.27 - Agli Academy si sono scordati di Joaquin Phoenix ma almeno ci fanno sentire KarenO che canta Moon Song da Her di Spike Jonze.

03.25 - Con ogni probabilità per Gravity questo non resterà l'unico premio della serata...

03.22 - OSCAR PER GLI EFFETTI SPECIALI: GRAVITY

03.20 - Joseph Gordon-Levitt ed Emma Watson presentano l'oscar per i migliori effetti visivi.

03.18 - Sale sul palco Sally Field, la moglie di Mrs. Doubtfire...

03.17 - Ennesima statuetta per la Disney. Altro premio ampiamente pronosticabile. La concorrenza non era esattamente agguerrita...

03.16 - OSCAR PER IL MIGLIOR FILM D'ANIMAZIONE: "FROZEN"

03.14 - OSCAR PER IL CORTO D'ANIMAZIONE: "MR. HUBLOT"

03.10 - Sale sul palco Matthew McConaughey. Sarà l'unica volta? Leonardo DiCaprio spera di sì... Di fianco al protagonista di Dallas Buyers Club l'attrice hitchcockiana Kim Novak.

03.00 - OSCAR PER IL MIGLIOR TRUCCO: DALLAS BUYERS CLUB. E' la seconda statuetta per il film sull'Aids con McConaughey e Leto.

02.57 - Il Grande Gatsby... si entra già in mood Di Caprio...

02.56 - E' il terzo Oscar per la costumista Catherine Martin.

02.55 - OSCAR PER I MIGLIORI COSTUMI: IL GRANDE GATSBY

02.50 - Jared Leto ritira la statuetta: "Grazie a mia madre, mi ha insegnato a sognare". Grande soddisfazione per il cantante del gruppo rock Thirty Seconds to Mars. Nel cinema il suo primo ruolo di successo fu nel cult Requiem for a Dream di Darren Aronofksy.

02.45 - JARED LETO MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

02.40 - Anne Hathaway sale sul palco per presentare la categoria "miglior attore non protagonista".

02.35 - Monologo iniziale. Ellen DeGeneres: "Non dirò chi è la donna più bella. Ok, dai... Jared Leto"

02.30 - E' partita la cerimonia degli Academy Awards. Ha fatto il suo ingresso sul palco del Kodak Theatre Ellen DeGeneres.

 
Tags:
oscarsorrentino
in evidenza
Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

Le foto valgono più delle parole...

Nicole Minetti su Instagram
Profilo vietato agli under 18

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.