A- A+
Culture
Sonics, si conclude con successo la tournée invernale

Di Chiara Giacobelli

Firenze – Era l’ultima delle numerose date che hanno costituito la seconda tournée nazionale dello spettacolo “Toren”, bellissima creazione dei Sonics, e non ha deluso le aspettative: entusiasta il pubblico in sala al Teatro Puccini di Firenze, ottimi commenti, selfie a fine serata con gli acrobati del gruppo. Creato e diretto da Alessandro Pietrolini – con le coreografie inventate dagli artisti stessi della compagnia sotto la direzione di Pietrolini e i costumi di Ileana Prudente e Caterina Barbero – “Toren” supera l’ora e mezza lasciando più volte senza fiato grazie alle doti straordinarie dei cinque giovani, i quali si ispirano al Cirque du Soleil e sono certamente tra i performer più bravi in questo ambito in Italia.

I colori, le luci, gli attrezzi, l’armonia dei movimenti e la magica capacità di volare sono le basi di questo evento unico nel suo genere, capace di coinvolgere persone di tutte le età, a occhi sbarrati e bocca aperta per seguire ogni movimento simpatizzando con gli atleti stessi, in una perfetta sintonia tra platea e palco che si consacra nella disponibilità dei protagonisti a rilasciare interviste, chiacchierare con i fan, scattare foto, con umiltà e un eterno sorriso sulle labbra nonostante la stanchezza. “Ci alleniamo tre o quattro ore al giorno – raccontano rilassati al termine del tour – abbiamo appena concluso le date invernali e già a maggio inizieranno quelle estive. In questo caso siamo solo in cinque, poiché lo spettacolo è pensato per essere messo in scena in spazi piccoli come i teatri, appunto. Altri show coinvolgono invece più persone e quindi necessitano di dimensioni diverse, ma ci piace sia l’una che l’altra esperienza”.

Presentato in anteprima mondiale al Fringe Festival di Edimburgo nel 2015 e accolto con successo già nella passata stagione, “Toren”si presenta ricco di nuove sperimentazioni acrobatiche e sceniche, simbolo di felicità, passione e speranza. “Toren suggerisce una riflessione – spiegano dall’entourage – tutta la magia e l’emozione che il colore è in grado di creare si perdono man mano che l’essere umano diventa adulto. Sul palco si dipana la storia di un uomo che, inconsapevolmente intrappolato nella sua routine, vive una vita in “bianco e nero”, ormai incapace di cogliere le mille e colorate sfumature della realtà. Un giorno però qualcosa sconvolge questi equilibri e l’uomo scivola in un mondo di colore e stupore dove, grazie ad uno stravolgimento di punti di vista, iniziano a succedere cose incredibili. Il segreto di Toren è quindi quello di cominciare a guardare la vita con occhi diversi. Solo a quel punto il bianco si rivelerà per quello che è in realtà, ovvero la somma di tutti i colori!”.

Dopo la tappa conclusiva che si è tenuta il 23 e 24 marzo al Teatro Puccini di Firenze, i Sonics sono già all’opera, pronti per la nuova avventura primaverile e poi estiva. Per chi ancora non li conoscesse, si tratta di una talentuosa compagnia italiana di acrobati, artisti e performer di caratura internazionale che da anni trasformano passione e sogni in spettacoli aereo-acrobatici. Acclamati nei teatri e nei festival di tutta Italia, Europa e Asia, i Sonics sono stati chiamati a spettacolarizzare eventi di rilevanza mondiale come la Cerimonia di Chiusura dei giochi Olimpici di Torino 2006, l’inaugurazione dello Stadio di Kiev (Ucraina) per gli Europei di Calcio 2012 e l’inaugurazione del Pitti Uomo di Firenze in Piazza Pitti a giugno 2017.

Lo scorso 26 dicembre  hanno debuttato  in prima nazionale al Teatro Nuovo di Torino con la loro ultima sfida creativa “Steam”, registrando oltre 5.000 presenze e tre sold out in nove repliche. Lo spettacolo sarà nei teatri italiani a partire da ottobre 2018; nel frattempo, però, è possibile vederli all’opera questa estate durante la nuova tornée informandosi in merito alle date e alle città toccate attraverso il loro sito.    

 

Per maggiori informazioni: www.sonics.it  

Tags:
sonicssonics tournée invernale
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.