A- A+
Culture
Syusy Blady è Matilde di Canossa

Il gossip di Syusy Blady approda alla Borsa mediterranea del turismo di Paestum. Vi approda  con un ironico docufilm di Marco Melluso e Diego Schiavo su Matilde di Canossa, realizzato con i fondi del Pop Cultura 2017 e con il sostegno finanziario della Regione Emilia Romagna. Film e finzione si mescolano per raccontare le vicende di una delle donne più potenti e glamour della storia. Contessa, duchessa, marchesa e finanche vice regina d’Italia, Matilde fu un’ardente sostenitrice del papato nella lotta per le investiture. A riscoprire la sua figura è la Blady camuffata in un’eccentrica esperta di marketing appassionata di marchi e moda che parte per un viaggio attraverso i territori tra Verona e Bologna; un percorso che guida lo spettatore attraverso lo spazio e il tempo. Attorno a lei, come un folletto, si muove Luciano Manzalini che si diverte ad interpretare numerosi e buffi personaggi. Il film pone l’accento su quanto Matilde e il suo tempo siano vicini al nostro. La lotta per le investiture è uno scontro tra potenti multinazionali, la “Papato spa” e “SacroRomanoImpero inc”; lo scacchiere di rocche matildiche, che consentiva comunicazioni rapide ed efficaci, costituisce un Tweeter ante litteram; i complessi rapporti dinastici riecheggiano nella trama di una qualsiasi soap opera moderna. Sullo schermo si alternano rigore storico e fiction, elementi di grafica, citazioni cinematografiche, richiami alla musica pop e al linguaggio dei social network. Un nuovo modo coinvolgente di raccontare e appassionare un ampio pubblico e di diverse età. Non solo gli eventi vengono trasfigurati, ma anche le persone: i protagonisti medievali vengono trasformati in equivalenti contemporanei, gli intricatissimi rapporti famigliari e dinastici vengono riassunti in brevi video su Youtube, ad esempio. E gli scontri frontali passano dalle battaglie campali alla raccolta del maggior numero di fan su Facebook.

Eduardo Cagnazzi

Tags:
syusy bladymatilde di canossa
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona

SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.