A- A+
Economia
Aspi, Atlantia: sul Pef nemmeno iniziato l'iter autorizzativo

Atlantia "ha manifestato disponibilita'" a cedere l'88% di Autostrade per l'Italia "ma non vi è alcun obbligo a carico di Cdp di acquistare". E' quanto si legge in un comunicato della holding controllata dai Benetton in risposta a un articolo di stampa.

"A testimonianza di quanto siano invalidanti per un processo di vendita di mercato le condizioni imposte dal Governo, Atlantia non ha ricevuto offerte alternative o manifestazioni di interesse concrete da nessun altro investitore", continua la nota, che rimarca come i termini della proposta di Cdp-fondi sono "del tutto insoddisfacenti" viste le valutazioni dell'asset espresse da analisti ed advisor indipendenti. 

Atlantia precisa anche di avere risposto alla missiva della controllante Edizione (holding di Ponzano Veneto), che la invitava a esaminare la proposta ricevuta da Cdp-fondi, ricordando che "tutte le determinazioni del cda sono state governate dagli inderogabili principi dell'indipendenza di giudizio" e "condotte con piena e assoluta trasparenza e rigore".

Per concludere un passaggio sul Piano economico e finanziario di Aspi, asse portante di tutto il riassetto della concessionaria anche perche' determinante per stabilire il reale valore, in prospettiva, dell'asset: "avrebbe potuto dare avvio a importanti investimenti" ma "benchè definito con il concedente a meta' novembre 2020, non ha nemmeno inspiegabilmente iniziato il suo iter autorizzativo formale".

Infine, una precisazione sul Ponte Morandi, che "venne costruito negli anni '60 dallo Stato italiano che poi procedette nel 1999 alla privatizzazione di Autostrade, senza rilasciare alcuna garanzia ai compratori in merito allo stato delle infrastrutture affidate in concessione".

Commenti
    Tags:
    atlantiacarlo bertazzo atlantiacdp atlantia aspiautostrade aspitrattativa cdp-atlantia
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    “Elisabetta rifatti una vita…” Filippo, il web sdrammatizza

    Cronache

    “Elisabetta rifatti una vita…”
    Filippo, il web sdrammatizza


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes Nuova CLS: look più sportivo e stile tailor made

    Mercedes Nuova CLS: look più sportivo e stile tailor made

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.