A- A+
Economia
Benzina, prezzi in ribasso su tutta la rete distributiva
benzina

Di nuovo tempo di ribassi per i prezzi raccomandati sulla rete carburanti italiana. Dopo i ritocchi a due colori di Esso del finesettimana e con i mercati internazionali stabili sul diesel e in lieve salita sulla benzina, a muoversi oggi e' di nuovo Eni, al secondo taglio su verde e gasolio in meno di 7 giorni. In questo caso, la limatura e' di 1 cent/litro per entrambi i prodotti.

Sul territorio, intanto, in base all'elaborazione di Quotidiano Energia dei dati alle 8 di ieri comunicati dai gestori all'Osservaprezzi carburanti del Mise, il prezzo medio nazionale praticato in modalita' self della verde va, a seconda dei diversi marchi, da 1,616 a 1,651 euro/litro (no-logo 1,599). Per il diesel si rilevano prezzi medi self che passano da 1,424 a 1,454 euro/litro (no-logo a 1,410). Quanto al servito, per la benzina i prezzi medi nazionali praticati sugli impianti colorati vanno da 1,694 a 1,795 euro/litro (no-logo a 1,623), il diesel da 1,505 a 1,604 euro/litro (no-logo a 1,436) e il Gpl da 0,589 a 0,622 euro/litro (no-logo a 0,578).

Tags:
benzinaprezzi
S
i più visti
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente


casa, immobiliare
motori
Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo

Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.