A- A+
Economia

E' online sul canale YouTube delle Entrate il vademecum su come e quando poter richiedere la detrazione delle spese sostenute per l'acquisto di mobili ed elettrodomestici da utilizzare per l'arredo di un immobile ristrutturato.

L'agevolazione, che va ripartita in 10 anni, e' pari al 50% delle spese effettuate dal 6 giugno al 31 dicembre 2013 e va calcolata su un importo massimo di 10mila euro.

Il video e' stato realizzato dall'Agenzia a costo zero e risulta accessibile gratuitamente a tutti i contribuenti grazie all'utilizzo di sottotitoli in italiano e nelle principali lingue straniere.

Il requisito principale per poter usufruire del bonus e' l'effettuazione di interventi di ristrutturazione sulla singola abitazione o su parti comuni di edifici residenziali.

Nel caso di lavori condominiali, la detrazione spetta per l'eventuale arredo delle parti comuni, ad esempio guardiole, lavatoi, per il periodo dal 26 giugno 2012 al 31 dicembre 2013, per poter usufruire dei vantaggi fiscali.

agenzia entrate
Iscriviti alla newsletter
Tags:
bonus arrediincentivifiscotasseristrutturazioneyoutube
i più visti
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”


casa, immobiliare
motori
Peugeot: la filosofia della guida elettrica

Peugeot: la filosofia della guida elettrica

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.