A- A+
Economia
Bonus pedaggi autostradali, via libera: chi ci guadagna e come richiederlo

Bonus pedaggi autostradali, sconti fino al 13% per le spese al casello nel 2023 per gli autotrasportatori

Dalle 9.00 di oggi 5 giugno 2024 è possibile richiedere il nuovo Bonus pedaggi autostradali. Si tratta di un contributo per ridurre la spesa al casello per gli autotrasportatori dall'1 al 13%. La percentuale dipende dal mezzo utilizzato e dal proprio fatturato.

Leggi anche: Poste italiane, stop alla cessione dei crediti per il bonus casa

Possono richiedere il Bonus pedaggi autostradali tutti coloro che al 31 dicembre 2022 e nel 2023 sono risultati iscritti all’Albo degli autotrasportatori. Anche le aziende nel settore degli autotrasporti merci per conto proprio o terzi possono accedere all'incentivo se hanno sede nell'Unione Europea ma serve una apposita licenza. Nel Bonus pedaggi autostradali rientrano solo i veicoli nelle categorie Euro 5, Euro 6 o superiore, con alimentazione alternativa o elettrica.

Leggi anche: Industria 5.0, incentivi e ritardi: che cos'è e come funziona il nuovo bonus

Avete tempo dal 5 giugno alle 14.00 di martedì 11 giugno per richiedere il Bonus pedaggi autostradali sull'Albo degli autotrasportatori attraverso l'applicativo "Pedaggi". Dalle 9.00 del 24 giugno fino alle 14.00 di domenica 21 luglio potrete accedere alla seconda fase per l'inserimento dei dati relativi alla domanda, firma digitale e invio della richiesta.

La gestione del Bonus pedaggi autostradali è affidato al Comitato centrale per l’Albo degli autotrasportatori. Il Governo ha stanziato fondi per circa 148 milioni di euro.






in evidenza
Perrino: "Pierina personaggio ingombrante. Ecco perchè prende corpo un'altra ipotesi di indagine"

Rai, il direttore di Affaritaliani.it a Ore 14

Perrino: "Pierina personaggio ingombrante. Ecco perchè prende corpo un'altra ipotesi di indagine"


motori
Ford Mustang GTD: potenza estrema e design racing a Le Mans

Ford Mustang GTD: potenza estrema e design racing a Le Mans

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.