A- A+
Economia
La Borsa recupera nel finale e chiude positiva. Brillante Fiat

Chiusura positiva per la Borsa che nel finale ribalta l'andamento di una seduta fin li' deludente, facendo leva sul rialzo di Wall Street. L'indice Ftse Mib segna un progresso dello 0,07% a 20.452 punti, mentre l'All Share sale dello 0,05%. Per Piazza Affari una giornata a due facce, segnata anche da un minimo del -1,4% all'avvio, quando ha prevalso l'influenza dei dati del manifatturiero cinese, in contrazione a febbraio. Nel pomeriggio il forte recupero, grazie a Wall Street e ai dati positivi del Pmi manifatturiero Usa, salito ai massimi dal 2010.

Sul listino prevalenza di ribassi per i bancari, con Ubi che cede l'1,85%. Banco Popolare, penalizzata dal downgrade del rating da parte di S&P riesce a limitare il calo al -0,21%. Mediobanca ha ceduto l'1,17% il giorno dopo la semestrale. Giu' Unicredit con un -0,59%. SU Monte Paschi (+0,73%). Bene l'energia, con A2A che guadagna il 2,19% dopo i dati preliminari diffusi ieri. Enel sale dell'1,72%, Saipem +2,99%, Snam +1,14%. Fiat chiude con un rialzo del 2,01%, dopo essere stata tra le peggiori nelle fasi iniziali. Balzo di Salini Impregilo (+3,16%) alla notizia della ripresa dei lavori per l'ampliamento del canale di Panama. Debole il lusso, a parte Moncler con un +2,89%. Mediaset perde quota, con un -4,95%, e Mondadori cede il 3,13%. Sul resto del listino Risanamento mette a segno un +12,31%, dopo che la societa' ha confermato che Tom Barrack e Luigi Zunino hanno avanzato un'offerta d'acquisto alle banche azioniste, prevedendo quindi anche una futura Opa sul titolo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
borse piazza affarinikkeispreadwall street
i più visti
in evidenza
Neve e gelo all'assalto dell'Italia Le previsioni sono da brivido

Meteo, offensiva siberiana

Neve e gelo all'assalto dell'Italia
Le previsioni sono da brivido


casa, immobiliare
motori
Audi rinnova la  partnership con Cortina per valorizzare l’ecosistema montano

Audi rinnova la  partnership con Cortina per valorizzare l’ecosistema montano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.