A- A+
Economia
Cdp, Gse, AgCom, Privacy ed Entrate: nomine, immobilismo senza fine Pd-5S

La sostituzione in Cdp del consigliere leghista Valentino Grant, la nomina dei nuovi vertici dell’AgCom, della Privacy e dell’autorità anticorruzione e quella di direttori delle tre agenzie fiscali. Ma anche l’individuazione del nuovo Commissario straordinario per il terremoto nel Centro-Italia, del nuovo consiglio di amministrazione dell’Inps e del Gestore dei servizi elettrici.

L’immobilismo giallorosso in tema di nomine è servito. Mentre si avvicina la primavera in cui l’esecutivo dovrà presentare le liste per i rinnovi dei consigli di amministrazione delle grandi partecipate del Tesoro quotate in Borsa (Eni, Enel, Terna, Leonardo e Mps), M5S, Pd, Leu ed Italia Viva non riescono a trovare la quadra per una nuova infornata di nomine che in alcuni casi come quello ricordato da Repubblica della sostituzione di Grant, incompatibile con la carica perché eletto a maggio dello scorso anno eurodeputato del Carroccio, in Cdp si trascina da oltre otto mesi.

L’articolo due del decreto Milleproroghe ha prorogato per la seconda volta in sei mesi i vertici delle autorità per le Comunicazioni (scaduti il 25 luglio dello scorso anno) e della Privacy (scaduti il 19 luglio), mentre per quanto riguarda l’anticorruzione prima guidata da Raffaele Cantone che si è dimesso anzitempo, lsa gestione è stata affidate al consigliere più anziano Francesco Merloni che però non ha le stesse deleghe di un presidente.

Il gioco de veti incrociati tiene sotto scacco anche le Agenzie fiscali: l’unica per cui è spuntato un nome su cui il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri punta è quello di Ernesto Maria Ruffini per cui si tratterebbe di un ritorno, ma al momento anche questa nomina non si è sbloccata.

Loading...
Commenti
    Tags:
    nomine pubbliche
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Liti e urla in casa. La Elia si isola "Voglio solo sopravvivere..."

    Grande Fratello Vip bufera-news

    Liti e urla in casa. La Elia si isola
    "Voglio solo sopravvivere..."


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Milano Monza Motor Show e Salone del Mobile, in contemporanea il 18-21 giugno

    Milano Monza Motor Show e Salone del Mobile, in contemporanea il 18-21 giugno

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.