A- A+
Economia
Clima, Patuelli: "Più impegno delle banche centrali su rischi e sostenibilità"
Foto: LaPresse

Da parte delle banche centrali "sta crescendo l'attenzione verso i rischi climatici e conseguentemente l'impegno per la finanza sostenibile che incorpora considerazioni ambientali, sociali e governo societario nelle decisioni di investimento".

Lo scrive, in un intervento sul 'Sole24Ore', il presidente dell'Abi, Antonio Patuelli, nel commentare le Considerazioni finali del governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, presentate lo scorso 31 maggio. "Molto innovativa - scrive infatti Patuelli - è la cospicua parte di Relazione sulle Banche centrali, i rischi climatici e la finanza sostenibile, tematiche sulle quali la Banca d'Italia fornisce un contributo attivo e partecipa a iniziative internazionali. Vengono analizzati i rischi climatici per l'economia e il mondo finanziario che vi è particolarmente esposto, dati gli stretti rapporti con tutti i settori dell'economia, a causa delle funzioni di intermediazione. La valutazione dell'esposizione finanziaria ai rischi climatici - continua il presidente dell'Abi - è importante e complessa: per quantificarla sono necessari innanzitutto dati dettagliati riguardo la localizzazione geografica e il contributo carbonico delle singole esposizioni".

Commenti
    Tags:
    banche centralibcefedantonio patuelli abi
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Patrik Schick, gol da antologia La sensuale Krystina festeggia

    Euro2020 show

    Patrik Schick, gol da antologia
    La sensuale Krystina festeggia


    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”

    Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.