A- A+
Economia
"E' il momento di investire in Italia.Trarrà ulteriore beneficio dal Recovery"


"Ritengo che questo sia il momento giusto per avere fiducia e investire nel vostro paese". Lo dice Jamie Dimon chairman e ceo di Jp Morgan, in Italia per inaugurare la nuova sede della banca a Milano, in un'intervista al Sole 24 Ore. "Sicuramente l'Italia e' un paese che sta attraversando una fase di rinnovata espansione economica, avra' una buona crescita quest'anno e trarra' uletriori vantaggi dalla eccezionale leadership del primo ministro Mario Draghi, figura che gode di un forte apprezzamento sia in Italia che nel panorama europeo e internazionale. Ha grandi capacita' e competenze e sta mettendo in atto importanti riforme, con un'attenzione particolare all'innovazione", aggiunge Dimon.

"Ritengo che questo sia il momento giusto per avere fiducia e investire nel vostro paese. L'italia trarra' ulteriore beneficio dal Recovery fund che, se utilizzato in modo efficiente, contribuira' ad accelerare la crescita economica. Il percorso di riforme messo in atto da Draghi puo' ulteriormente accelerare questa crescita rendendo la piu duratura", evidenzia il banchiere. "Quando stabiliamo la nostra presenza in un paese - spiega - ci impegniamo sempre in un'ottica di lungo termine. Siamo in Italia da piu' di 100 anni ed oggi contiamo oltre 180 risorse con una copertura complessiva del tessuto economico e finanziario del paese, dai clienti corporate, agli istituzionali ai privati".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    jp morgan investire italia
    i più visti
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

    Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.