Advertisement
A- A+
Economia
Fca, alleanza con la taiwanese Foxconn sui veicoli elettrici

Fca conferma: allo studio joint venture con cinese Foxconn su elettrico

Fca conferma di avere in corsodiscussioni con Hon Hai Precision Ind. Co., Ltd. (Foxconn) in merito alla possibile costituzione di una joint venture paritetica per lo sviluppo e produzione in Cina di veicoli elettrici di nuova generazione e l’ingresso nel business IoV (Internet of Vehicles)."La collaborazione proposta, inizialmente focalizzata sul mercato Cinese, - si dice in una nota -  consentirebbe alle parti di unire le capacità di due affermati leader mondiali nell’ambito della progettazione automobilistica, dell'ingegneria, della produzione e della tecnologia mobile software, per concentrarsi sul crescente mercato dei veicolielettrici a batteria".Le parti sono in procinto di firmare un accordo preliminare che disciplinerà le ulteriori discussioni intese al raggiungimento di un accordo vincolante e definitivo nei prossimimesi. "Non vi è tuttavia garanzia del fatto - precisa infine la nota -  che tale accordo sarà raggiunto o lo sarà entro taletermine". 

Ieri l'annuncio di Foxconn sull'alleanza con Fca

Il colosso dell'elettronica Foxconn aveva a sua volta annunciato che collaborera' con Fca per lo sviluppo di vetture elettriche. Lo riporta il sito di informazione giapponese Nikkei. Il progetto rientra nella volonta' del gruppo di Taiwan di cercare nuovi driver di crescita, alla luce del rallentamento del settore degli smartphone.

Foxconn ha indicato che Fca deterra' il 50% della joint venture, mentre il gruppo asiatico avra' una quota non superiore al 40%. Un contratto sara' firmato nel corso di questo trimestre. 'Il nostro piano iniziale e' di produrre in Cina per il mercato locale prima', con la possibilita' di esportare in futuro, ha fatto sapere Foxconn, aggiungendo che l'intesa sara' anche sulla connessione dei veicoli. 

Questa operazione verra' gestita principalmente dalle controllate del gruppo FIT Hon Teng, che fa componenti per auto, e FIH Mobile, che si occupa dell'assemblaggio di smartphone Android. In questo progetto, FIH Mobile fornira' le soluzioni software per le auto elettriche. Secondo Nikkei Asian Review, FIH Mobile ha rallentato la sua attivita' nel settore smartphone, per concentrare risorse nel comparto automotive in maniera tale da controbilanciare il calo degli ordini. La collaborazione, continua il sito citando fonti vicine al dossier, e' stata trattata da Fca e Foxconn per 7-8 mesi.

'Fiat Chrysler fara' le auto, mentre Foxconn si occupera' del know-how elettronico, incluso hardware e software', ha indicato la stessa fonte a Nikkei. Lo scorso giugno il presidente di Foxconn aveva dichiarato che il gruppo si sarebbe concentrato su tre aree come driver per il futuro della crescita: auto elettriche, medicina digitale e robotica avanzata. 

Foxconn entra nel settore dell'auto proprio mentre sta portando parte della sua produzione fuori dalla Cina, la sua principale base manifatturiera. Il gruppo di Taiwan ha chiuso il 2019 con ricavi in rialzo di meno dell'1% a 178 miliardi di dollari Usa. Si tratta del terzo anno consecutivo di ricavi record ma con un rallentamento del tasso di crescita.

La comunicazione di Foxconn e' emersa da un filing della societa' depositato presso la Borsa di Taiwan (Taiwan Stock Exchange). Il filing indica che Foxconn siglera' un contratto con Fca, precisando che questo ancora non e' stato firmato e che un annuncio supplementare verra' fatto dopo la firma. Nel documento si precisa che la controparte (Fca) 'ha convenuto di costituire una joint venture' attiva 'nello sviluppo e nella produzione di veicoli elettrici e nella gestione di veicoli connessi'.

Nel documento si indica che 'la partecipazione diretta di Hon Hai Precision in questa joint venture non superera' il 40%', mentre Fca avra' una quota del 50%. Con questa operazione sara' possibile 'combinare il potere innovativo di entrambe le parti in ricerca, sviluppo e produzione' di 'veicoli elettrici'.

Loading...
Commenti
    Tags:
    fcaalleanza con foxconn sui veicoli elettrici
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Meghan-Harry, vince la Regina Addio al marchio Sussex Royal

    Royal Family News

    Meghan-Harry, vince la Regina
    Addio al marchio Sussex Royal


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nissan Navara N-Guard,look moderno ed esclusivo

    Nissan Navara N-Guard,look moderno ed esclusivo

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.