A- A+
Economia
Ferrari accelera: Utile a 939 mln in 2022. Ricavi +5 mld, +17% in 4° trimestre
Benedetto Vigna, ceo di Ferrari

Ferrari accelera, e chiude il 2022 con un utile a 939 mln. Ricavi oltre 5 mld, +17% nel 4° trimestre

Ottima prestazione per Ferrari, che ha chiuso il 2022 con un utile netto di 939 milioni di euro, in crescita del 13% rispetto agli 833 milioni del 2021. I ricavi, invece, hanno superato i 5 miliardi di euro, a 5,095 miliardi, con una crescita del 19,3%; nel solo quarto trimestre del 2022 sono saliti del 17% a 1,368 miliardi di euro, mentre l'utile netto è stato di 221 milioni (+3%). Tra gli altri dati del 2022, il margine operativo lordo è salito del 165 a 1,773 miliardi di euro, con un margine del 34,8% (contro 35,9%), mentre il risultato operativo sale del 14% a 1,277 miliardi. L'utile netto per azione è salito da 4,5 a 5,09 euro, mentre l'indebitamento industriale netto scende da 297 a 207 milioni di euro.

Le vendite, con una consegna di 13.221 auto (+18,5%), sono state trainate dal +72,6 sui mercati di Cina, Hong Kong e Taiwanm dal +21,8% delle Americhe, mentre l'area Emea registra un +8,5%.

Ferrari, per il 2023 si prevedono ricavi a 5,7 mld, e un Mol adjusted di 2,1 mld

Anche le previsioni per il 2023 sono positive: Ferrari prevede di raggiungere ricavi per 5,7 miliardi di euro, contro i 5,1 del 2022, un Mol adjusted di 2,13-2,18 miliardi (1,77 nel 2022) e un risultato operativo adjusted di 1,45-1,50 miliardi, contro gli attuali 1,23. Inoltre l'utile diluito per azione salirà da 5,09 a 6-6,2 euro, con un free cash flow industriale che passerà da 760 a 900 milioni di euro. La guidance, informa una nota, si basa sulle ipotesi di un mix molto positivo sostenuto da un ricco portafoglio prodotti, dalla Ferrari Daytona SP3 e dalle personalizzazioni, di un aumento dei prezzi per controbilanciare l’attuale inflazione dei costi, di un aumento degli ammortamenti legato all’avvio della produzione di nuovi modelli e di un contenuto miglioramento dei ricavi da attività racing e lifestyle.

LEGGI ANCHE: Luxottica rafforza l'asse con Ferrari: ok agli occhiali col Cavallino Rampante

Iscriviti alla newsletter
Tags:
20222023crescitaferrairicaviutile





in evidenza
Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker

MediaTech

Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker


motori
Nuova Jeep Avenger, l’elettrico che non ti aspetti

Nuova Jeep Avenger, l’elettrico che non ti aspetti

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.