A- A+
Economia

Ricavi pari a 3,7 miliardi, EBITA in crescita a 181 milioni, utile netto positivo per 6 milioni di euro. Sono questi i risultati, in linea con le previsioni, conseguiti da Finmeccanica nel I trimestre e approvati oggi dal Cda.

Finmeccanica rileva che "i risultati del primo trimestre sono limitatamente rappresentativi dell'andamento dell'intero esercizio, in quanto e' nel secondo semestre che si concentra piu' della meta' dell'attivita'". In particolare gli ordini sono stati pari a 3.025 milioni, rispetto ai 3.480 milioni del primo trimestre del 2012. Il Portafoglio ordini e' stato pari a 43.944 milioni di euro, rispetto ai 44.908 milioni del 31 dicembre 2012 e assicura circa due anni e mezzo di produzione. I ricavi, pari a 3,7 mld rispetto ai 3.686 mln del primo trimestre del 2012. L'EBITA e' stato positivo per 181 milioni di euro, rispetto ai 173 milioni positivi del primo trimestre del 2012. Il miglioramento (+5%) e' riconducibile ai settori degli Elicotteri (grazie all'incremento dei volumi produttivi) e dell'Aeronautica (grazie ai maggiori volumi di attivita', alla riduzione dei costi operativi e al miglioramento dell'efficienza industriale per effetto del piano di riassetto in corso). Il risultato netto e' stato positivo per 6 milioni di euro rispetto ai 24 milioni positivi del primo trimestre 2012. Il dato risente dell'incidenza negativa delle partecipazioni valutate con il metodo del patrimonio netto. In considerazione dei risultati ottenuti dal Gruppo al 31 marzo 2013 vengono confermate e previsioni per l'intero esercizio 2013 formulate in sede di predisposizione del bilancio 2012.

Tags:
finmeccanicatrimestrale

i più visti

casa, immobiliare
motori
Ferrari 296 GTB: la prima berlinetta ibrida plug-in

Ferrari 296 GTB: la prima berlinetta ibrida plug-in


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.