A- A+
Economia
L'Fmi benedice il governo Renzi: "Va nella direzione giusta"

Anche l'Fmi promuove il governo Renzi. "Abbiamo ascoltato attentamente quanto affermato dal premier - ha affermato il portavoce Gerry Rice - e diamo il benvenuto ad alcune delle misure che ha toccato nel suo intervento in Parlamento".

Come già sottolineato dall'ex sindaco di Firenze, "la chiave per la crescita", spiega Rice, è "l'attuazione delle riforme sul mercato del lavoro". Da Jobs Act e discorso alle Camere emergono però solo una bozza. Lo sa bene l'Fmi: la direzione indicata da Renzi "si inserisce nelle riforme economiche e strutturali proposte nelle discussioni con il fondo monetario internazionale negli ultimi anni", ma ora l'istituto guidato da Christine Lagarde aspetta "altri dettagli sulle proposte".

A guidare il giovane presidente del Consiglio dovrà essere Gian Carlo Padoan. Un nome che trova il favore di Rice, anche grazie a una passato nel Fondo monetario: "Padoan era molto rispettato quando era membro del board esecutivo dell'Fmi".

Tags:
renzipadoanfmigoverno renzi

i più visti

casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.