A- A+
Economia

La produzione industriale tedesca ha registrato una crescita mensile dell'1,2% a marzo. Il dato, come quello sugli ordinativi diffuso ieri, e' migliore delle attese, in quanto gli analisti avevano previsto una flessione dello 0,1%. "Il miglioramento degli ordini e la ripresa nel settore delle costruzioni dovrebbero dare un'ulteriore spinta all'industria manifatturiera nei prossimi mesi", e' il commento, affidato a una nota, del ministero dell'Economia di Berlino.

Berlino incassa anche l'eenssimo successo: il Tesoro ha collocato titoli a cinque anni per 4,047 miliardi di euro a un tasso medio dello 0,38%, ancora piu' basso del rendimento dello 0,58% registrato a gennaio. In crescita la domanda, pari a 2,1 volte l'offerta

Tags:
germaniaindustriatassi

in evidenza
Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans

Foto da... ko tecnico!

Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans


motori
BMW Group nel 2022 ridotte le emissioni di CO2 del parco circolante

BMW Group nel 2022 ridotte le emissioni di CO2 del parco circolante

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.