A- A+
Economia
Gian Maria Mossa nominato miglior manager del private banking in Italia

Il Direttore Generale di Banca Generali, Gian Maria Mossa, è stato giudicato "Miglior manager nel private Banking in Italia" dalla giuria dei Finance Community Awards. Il riconoscimento, assegnato dal network indipendente di Finance Community,  è stato assegnato per l'impegno nell'innovazione, le strategie orientate all'innalzamento dei servizi patrimoniali e per la capacità di crescita della banca che dirige. 

Mossa, 42 anni, è Direttore Generale di Banca Generali dall’aprile di quest’anno. Dal suo arrivo nella società nell'estate del 2013 le masse sono passate da 27 a 45,5 miliardi e la raccolta nel corso di quest'anno sta segnando nuovi picchi sopra i 4,5 miliardi (dati ad ottobre). Per il giovane manager si tratta del secondo riconoscimento importante quest'anno dopo il premio come "Best Private Bank in Italy" dal gruppo Financial Times. 

Tags:
mossa banca generalimossa miglior manager





in evidenza
Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

Le foto

Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
Matrimonio in vista? Quell'anello...


motori
Nuovo PEUGEOT E-3008 conquista il Red Dot Design Award 2024

Nuovo PEUGEOT E-3008 conquista il Red Dot Design Award 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.