A- A+
Economia
Coronavirus, TeamSystem e Bpm insieme per supportare PMI e micro-imprese

Coronavirus e economia, il Gruppo TeamSystem e Banco BPM insieme per supportare  PMI e microimprese italiane. Supporto digitale per le piccole imprese con la piattaforma di Team System e BPM

Avviata una partnership strategica che fa leva sull’integrazione dei servizi gestionali e bancari e sullo sviluppo di soluzioni digitali per il finanziamento dei crediti commerciali.

Da subito a disposizione sulla piattaforma fintech Incassa Subito una linea da 100 milioni che permetterà di gestire fino a 400 milioni di euro di fatture in un anno per PMI e micro-imprese.

Federico Leproux (CEO di TeamSystem): con la nostra piattaforma fintech e il ruolo chiave di Banco BPM vogliamo offrire un importante supporto al tessuto imprenditoriale del nostro Paese e garantire un percorso solido volto all’ottimizzazione della gestione della liquidità e del circolante grazie al digitale.

Giuseppe Castagna (CEO Banco BPM): la partnership strategica con TeamSystem ci consentirà di rafforzare ulteriormente il nostro ruolo di banca di riferimento a supporto delle PMI grazie a un’offerta loro dedicata e allo sviluppo di soluzioni digitali ad alto valore aggiunto.

Il gruppo TeamSystem – leader italiano nel mercato delle soluzioni digitali per la gestione del business di imprese e professionisti – e Banco BPM – terzo gruppo bancario italiano –  hanno avviato una collaborazione volta a supportare la competitività delle PMI e delle micro-imprese nella gestione della liquidità con servizi digitali, creare servizi innovativi ad alto valore aggiunto e sviluppare un’offerta di servizi bancari e gestionali integrati.

Nello specifico, sono stati individuati tre filoni di collaborazione tra il gruppo TeamSystem e Banco BPM:

  1. l’integrazione tra i gestionali del gruppo TeamSystem e i servizi online offerti dalla banca, già attiva per i clienti comuni per i servizi di incasso, pagamento e anticipo delle fatture e prossimamente estesa a una vera e propria offerta commerciale congiunta;
  2. lo sviluppo di soluzioni digitali per la gestione dei finanziamenti alle imprese da parte di Banco BPM, abilitate dalle piattaforme e dal know how del gruppo Teamsystem;
  3. il lancio del servizio Incassa Subito.

Incassa Subito è uno dei punti cardine della partnership: si tratta di una piattaforma fintech di ultima generazione del Gruppo TeamSystem focalizzata sulla cessione dei crediti commerciali. Tramite questo innovativo servizio, le PMI e le micro-imprese possono incassare in anticipo e in modo totalmente digitale fino al 90% dell’importo delle loro fatture attive, senza costi di attivazione né canoni mensili.

La piattaforma – che rivoluziona i processi relativi a liquidità e incassi delle PMI e micro imprese italiane – grazie all’accordo tra il gruppo TeamSystem e Banco BPM, che ha messo a disposizione una linea da 100 milioni di euro, avrà il potenziale per acquistare in corso d’anno fino a 400 milioni di euro di fatture per il tessuto imprenditoriale italiano.

L’accordo di collaborazione, inoltre, prevede l’ingresso di Banco BPM nel capitale di TeamSystem Financial Value Chain, la società nata dalla partnership tra il gruppo TeamSystem e un gruppo di professionisti esperti del settore, che da oltre 30 anni operano nella gestione dei crediti commerciali, guidati da Isidoro Lucciola e Riccardo Carradori, rispettivamente Presidente e CEO di TeamSystem Financial Value Chain. Inoltre, verrà costituito un gruppo di lavoro che avrà l’obiettivo di disegnare soluzioni integrate e innovative per la gestione della Digital Supply Chain che saranno sviluppate nel corso dei prossimi mesi.

“Il percorso avviato con Banco BPM è un ulteriore tassello della nostra strategia che ha tra le linee-guida prioritarie il supporto alla competitività a imprese e professionisti lungo il percorso di digitalizzazione della loro catena del valore, anche alla luce dell’attuale emergenza sanitaria”, ha commentato Federico Leproux, CEO di TeamSystem. “Riteniamo - in uno scenario in cui le PMI italiane fanno quotidianamente i conti con tempi di pagamento particolarmente estesi da parte dei loro clienti e con la faticosa ricerca di capitali a costi sostenibili per mantenere la competitività del proprio business – di poter giocare, con il nostro ingresso nel fintech, un ruolo chiave al fianco del tessuto imprenditoriale del nostro Paese offrendo un vantaggio competitivo fondato sull’ottimizzazione della gestione della liquidità e del circolante grazie al digitale”.

“Banco BPM punta sempre più a essere banca di riferimento per le PMI grazie alla specializzazione del proprio modello di servizio e a un’offerta dedicata, facendo leva su soluzioni digitali ad alto valore aggiunto e ad accordi con operatori leader di mercato – dichiara Giuseppe Castagna, Amministratore Delegato di Banco BPM – Come annunciato nel nostro Piano Strategico, la partnership strategica con TeamSystem, ulteriormente rafforzata con l’ingresso della banca nel capitale sociale di TeamSystem Financial Value Chain, ci permetterà di rafforzare il nostro ruolo a supporto delle PMI attraverso lo sviluppo di soluzioni integrate distintive e particolarmente competitive che ci consentiranno di semplificare l’operatività a tutta la base di clientela dei due Gruppi e al mercato”.

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    coronaviruseconomiabanco bpmpmimicroimprese
    i più visti
    in evidenza
    Ciclone al Sud, sole al Nord Il meteo divide l'Italia in due

    Come sarà il weekend

    Ciclone al Sud, sole al Nord
    Il meteo divide l'Italia in due


    casa, immobiliare
    motori
    Pirelli: viaggiare sicuri e in regola d’inverno

    Pirelli: viaggiare sicuri e in regola d’inverno

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.