A- A+
Economia
Junk food, Tulleken: "Cucina italiana distrutta dalle industrie alimentari"
Chris van Tulleken

Cibi ultraprocessati: "La cucina italiana non scomparirà per caso, sarà distrutta dal junk food"

"La cucina italiana scomparirà, e non per caso: sarà distrutta dalle grandi industrie alimentari". Questo il cupo scenario dipinto da Chris van Tulleken, medico, scienziato e giornalista della BBC, autore del libro "Cibi ultra processati" (Vallardi), durante un'intervista rilasciata a La Repubblica. Nel suo libro, van Tulleken analizza come i cibi trasformati su vasta scala stiano lentamente ma inesorabilmente rimpiazzando gli ingredienti tradizionali con alternative più economiche e cariche di additivi, con conseguenze nefaste per il nostro benessere.

"Il consumatore che vuole capire cosa c'è in un prodotto, se negli ingredienti vede qualcosa che solitamente non ha in dispensa, è perchè molto probabilmente è ultra processato". Questa osservazione di Tulleken si riferisce in particolare a ingredienti come gli emulsionanti o coloranti. Tuttavia, l'intervista affronta anche la questione italiana. Il medico e scienziato sottolinea: "Sono atterrato in Italia e ho visto un negozio che vendeva solo Coca-cola o cibo preconfezionato, e dolci. In tutta Milano posso comprare cibi ultraprocessati: parliamo di circa un quarto delle calorie totali. Voi (Italiani ndr.) siete messi meglio dell'Inghilterra, ma le nostre industrie alimentari, come quelle americane o francesi e svizzere, arriveranno e distruggeranno la vostra tradizione gastronomica." 

LEGGI ANCHE: Aaa cercasi dieta mediterranea, l'Italia è diventata la culla del junk food

E aggiunge: "I vostri bar saranno sostituiti da Starbucks, che è in parte di proprietà della Nestlé, e le vostre pizzerie diventeranno 'Pizza Hut'; mangerete il pollo solo da KFC, la tartare di manzo sarà solo di McDonald's e così via." Tuttavia Tulleken vuole che il suo libro salvi la cucina italiana, per questo ha scelto il nostro Paese per presentarlo. "Bisogna capire che la cucina italiana non scomparirà per caso."






in evidenza
Fini-Tulliani, il matrimonio è finito: tutta colpa della casa di Montecarlo. Rumor

L'accusa di tradimento è stata la mazzata finale

Fini-Tulliani, il matrimonio è finito: tutta colpa della casa di Montecarlo. Rumor


motori
Alfa Romeo Junior VELOCE: debutto elettrico da 280 CV

Alfa Romeo Junior VELOCE: debutto elettrico da 280 CV

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.