A- A+
Food
Aaa cercasi dieta mediterranea, l'Italia è diventata la culla del junk food

Aaa cercasi dieta mediterranea, Italia culla dei fast food e del cibo spazzatura

Nella culla del buon cibo, dei pasti lenti e della dieta mediterranea, i fast food da oltreoceano sono riusciti a ritagliarsi uno spazio anche in Italia, in un mercato sempre più in espansione. E così anche il Bel Paese, decantato dal mondo intero per la sua cucina, fa sempre più gola ai colossi americani del cibo subito pronto, disposti ad investire nuovi capitali in un settore che a livello globale vale oltre 907 miliardi di dollari all’anno. A cominciare da uno degli ultimi arrivati, Kfc, approdato in Italia dieci anni fa.

La Kentuchy Fried Chicken, il big del pollo fritto famoso per l’immagine del suo fondatore - il colonnello Sanders - ha recentemente aperto il suo 70esimo punto vendita in Italia, apprestandosi così a raggiungere l’obiettivo di tagliare il traguardo dei 200 negozi nel giro di 5 anni. Estendendo lo sguardo ad altre catene di fast food - le più note McDonald’s e Burger King - i numeri sono ancora più importanti. Il primo, arrivato da noi 25 anni fa con il primo ristorante a Roma, può vantare 670 punti vendita, il secondo invece viaggia verso i 250 negozi.

Leggi anche: Kfc lancia il suo primo alcolico: un rum speziato dalla ricetta segreta

Iscriviti alla newsletter
Tags:
dieta mediterraneafast foodjunk foodnovel food




in evidenza
Croazia-Italia: Calafiori eroe, ma tutti fanno caso a un particolare...

Sport

Croazia-Italia: Calafiori eroe, ma tutti fanno caso a un particolare...


in vetrina
McDonald's dopo il gelato al bacon bandisce gli ordini con l'IA

McDonald's dopo il gelato al bacon bandisce gli ordini con l'IA


motori
BMW, sulla nuova Serie 7 arriva la guida autonoma di livello 2 e livello 3

BMW, sulla nuova Serie 7 arriva la guida autonoma di livello 2 e livello 3

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.