A- A+
Economia
Luxottica, Del Vecchio festeggia 80 anni regalando 9 milioni in azioni ai dipendenti

Una quattordicesima in azioni. Un pacchetto complessivo di 140.000 titoli Luxottica, per un valore di 9 milioni di euro e il conto va a Delfin. In occasione del suo ottantesimo compleanno Leonardo Del Vecchio, fondatore e azionista di maggioranza del colosso mondiale degli occhiali di Agordo, ha regalato ai propri dipendenti italiani una parte del pacchetto di titoli detenuti nella cassaforte Deflin, holding con sede in Lussembrugo che con il 61,4% circa delle quote controlla Luxottica.

 Si tratta, spiega la società degli occhiali in una nota, di una misura "a favore dei dipendenti delle società italiane del gruppo in occasione dell'ottantesimo compleanno del presidente e fondatore Leonardo Del Vecchio" che in questo modo ha voluto "ringraziare dal cuore i propri dipendenti italiani del gruppo, i veri artefici del successo dell'azienda". "Con questo piccolo pensiero voglio testimoniare l'importanza che ha per me ogni singolo lavoratore che sento vicino come in una grande famiglia", ha dichiarato ancora il presidente.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
luxotticadel vecchio
i più visti
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività


casa, immobiliare
motori
Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.