A- A+
Economia
Mattel: Barbie Naomi Osaka sold-out nel primo giorno della commercializzazione

La bambola Barbie con le sembianze della tennista Naomi Osaka sta fruttando un enorme successo a Mattel, che ha registrato un sold-out degli esemplari in vendita dopo sole poche ore dall’inizio della campagna

La bambola fa parte della serie Barbie Role Model, che riproduce le fattezze di personaggi in grado di ispirare le ragazzine a realizzare i propri sogni. Tra le atlete, in passato era stata  scelta anche la calciatrice della Juventus e della nazionale femminile Sara Gama.

Si sta rivelando un grande successo la scelta di Naomi Osaka, della quale si è molto parlato in seguito al ritiro dagli Open di Francia. La tennista col suo gesto aveva infatti voluto sottolineare lo stess derivante dalle interviste, aprendosi in maniera sincera sui problemi di salute mentale che ha dovuto affrontare in passato.

Minacciata di multe da parte degli organizzatori, Naomi Osaka è stata invece sostenuta dai suoi sponsor, che le sono rimasti a fianco. Non a caso, la bambola Barbie con le fattezze della tennista sfoggia una racchetta Yonek e un completo Nike.

“Spero che serva a far capire a ogni bambina che è in grado di fare qualunque cosa”, ha twittato l’atleta 23enne. 
 

Commenti
    Tags:
    mattelbarbienaomi osakasold-out
    i più visti
    in evidenza
    Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

    Sport

    Paola Ferrari in gol, sulla barca
    "Niente filtri". Che bomba, foto


    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot rinnova la gamma 508

    Peugeot rinnova la gamma 508

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.