A- A+
Economia
Mediolanum/ Berlusconi scioglie il patto con Doris. La quota di Fininvest in un trust

Il Cda di Fininvest si riunisce e rende operative le indicazioni di BankItalia sulla quota detenuta dalla finanziaria della famiglia Berlusconi in Mediolanum, gruppo fondato da Ennio Doris. E così il 20% di Mediolanum in mano a Fininvest finirà dentro un trust.

Il gruppo di Berlusconi si è dovuto adeguare ai dicktat della Vigilanza dopo che BankItalia, su indicazione dell'Ivass, ha disposto il 7 ottobre scorso che Fininvest vendesse ha la partecipazione eccedente il 9,9% per la perdita dei requisiti di onorabilità previsti dalla legge da parte dell'ex premier. Un provvedimento che avrebbe comportato anche lo scioglimento del Patto di sindacato tra la Fininvest e la Fin.Prog. Sapa dei Doris una volta avvenuto il conferimento nel trust. Un effetto che Fininvest ha deciso di anticipare chiedendo subito lo scioglimento. 

Il cda di Fininvest, come annunciato, ha anche dato mandato all'amministratore delegato Pasquale Cannatelli "di concordare con FinProg Italia Sapa di Ennio Doris & C la formalizzazione dello scioglimento anticipato e consensuale del patto di sindacato Mediolanum", si legge infatti in una nota di Fininvest. Doris.

Alla luce del provvedimento, si legge ancora nel comunicato, "con il quale la Banca d'Italia ha, tra l'altro, ritenuto compatibile con la normativa applicabile l'ipotizzato trasferimento della sopracitata partecipazione in Mediolanum spa ad un trust" Finivest "ha dato mandato all'amministratore delegato di riscontrate il suddetto provvedimento e di proseguire, nel rispetto dei termini ivi previsti, le necessarie interlocuzioni con l'autorità, ferma restando la competenza del consiglio stesso per le deliberazioni che si renderanno opportune e necessarie".

Alla  data del provvedimento di Bankitalia e Ivass, la Fininvest deteneva poco più del 30% di Mediolanum. Fininvest ha tre mesi di tempo dal suo ricevimento (il 9 ottobre scorso) per istituire un trust cui conferire la quota eccedente il 9,9% e successivamente altri 30 mesi per cederla a terzi.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mediolanumdorisberlusconi
i più visti
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi


casa, immobiliare
motori
Ford sottoscrive l'appello all’U.E. per vendere solo veicoli 100% elettrici

Ford sottoscrive l'appello all’U.E. per vendere solo veicoli 100% elettrici

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.