A- A+
Economia
Piazza Affari chiude positiva (+0,42%). Traina la fiducia sulle aziende tedesche

Le borse europee chiudono positive una sessione incerta grazie alla crescita della fiducia delle imprese tedesche e al traino di Wall Street, che guarda con fiducia a una settimana densa di importanti dati macroeconomici. Bene anche l'aumento del rating della Spagna deciso da Moody's, che ha avuto impatto sui paesi periferici dell'Ue. Sulla seduta hanno pesato in negativo, tra gli altri, il bilancio negativo di Hsbc (-3,49%) e il deludente outlook di Volkswagen (-5,13%).

Il Dax di Francoforte sale dello 0,54% a 9.708,94 punti, il Cac 40 di Parigi cresce dello 0,87% a 4.419,13 punti, l'Ftse 100 di Londra guadagna lo 0,41% a 6.865,86 punti. Brilla Madrid, dove l'Ibex segna +1,21% a 10.193,1 punti grazie al miglioramento del rating deciso da Moody's. Chiusura positiva per la Borsa di Milano, con un'accelerazione nel finale dopo una seduta incerta.

L'indice Ftse Mib segna un progresso dello 0,42% a 20.477 punti, All Share sul +0,45%, sostenuto in particolare da alcuni bancari e dal lusso. Per Piazza Affari una giornata a due facce, con un chiaro ribasso nella mattinata (minimo del -0,7%) e successiva ripresa. Il mercato ha accolto negativamente il dato sull'inflazione della zona euro, in calo a gennaio, ma si e' rilanciato grazie all'indice Ifo sulla fiducia delle imprese, in crescita oltre le attese a febbraio.

Tags:
mercatispreadborsa
i più visti
in evidenza
Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

La riconciliazione

Fedez e J-Ax, pace fatta
"Un regalo per Milano e..."


casa, immobiliare
motori
Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.