Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
AXA Italia sostiene Milano Pride per il terzo anno consecutivo

AXA Italia al fianco di Milano Pride per il terzo anno consecutivo, con una delegazione di oltre 100 collaboratori

Il Pride è diventato ormai un appuntamento immancabile per AXA Italia, e che vede aumentare di anno in anno l’entusiasmo e la partecipazione dei collaboratori. "Il Pride è diventato ormai un appuntamento immancabile per AXA Italia, e che vede aumentare di anno in anno l’entusiasmo e la partecipazione dei collaboratori. Di questo siamo orgogliosi, perché è la testimonianza di un ritrovarsi nella condivisione di un valore centrale per tutti noi, One AXA, che significa mettere al centro delle nostre azioni quotidiane l’unicità delle persone. È uno stimolo in più per continuare a fare di AXA un ambiente di lavoro distintivo in Italia, che accoglie e valorizza la diversità in ogni sua forma, interpretandola come leva chiave per un successo duraturo”, ha dichiarato Simone Innocenti, Chief People, Organization and Internal Communication Officer del Gruppo assicurativo AXA Italia.

Per il terzo anno consecutivo, AXA Italia ha sostenuto il Milano Pride, la tappa milanese della manifestazione più importante della comunità LGBTQ+, partecipando con una delegazione di oltre 100 collaboratori, famiglie e amici alla parata del 29 giugno. Alla manifestazione si sono uniti anche rappresentanti delle compagnie di AXA in Italia, tra cui AXA XL e AXA Partners Italia. Durante il mese del Pride, inoltre, la sede milanese del Gruppo assicurativo è stata illuminata dei colori arcobaleno.

La scelta di continuare a sostenere questo evento in qualità di ambassador nasce in coerenza con un impegno concreto di lungo periodo sul fronte della valorizzazione delle diversità, dell’inclusione e della lotta contro ogni forma di discriminazione. Da tempo, AXA Italia ha scelto di rivedere in maniera completa tutte le policy e i documenti HR in una logica di inclusione. Tra gli esempi, AXA Italia è stata tra le prime realtà assicurative a realizzare, già a inizio 2017, una policy di congedo parentale valida per tutti i genitori senza distinzioni, consentendo al co-parent un congedo parentale di 4 settimane retribuito al 100%.

Numerose sono anche le iniziative di awareness dedicate alle diverse forme di diversità, messe a disposizione dei circa 1800 collaboratori. Tra queste, webinar sull’importanza del linguaggio inclusivo e il superamento dei bias, anche inconsci, e programmi specifici sui temi dell’empowerment e leadership al femminile, genitorialità e disabilità. L’obiettivo è che ciascuno in AXA si senta responsabile in prima persona nel promuovere un ambiente di lavoro sempre più accogliente e inclusivo e nel contribuire a sviluppare una società aperta che contrasti qualsiasi tipo di discriminazione.





Gli Scatti d’Affari

Fineco: stanziati € 600 mila per la Fondazione Teatro Petruzzelli

Gli Scatti d’Affari

PizzAut: presentato a Milano CityLife il progetto ‘PizzAutoBus’

Gli Scatti d’Affari

SBAM, Cellini e Biova Project lanciano la birra prodotta dagli scarti di caffè

Gli Scatti d’Affari

Assodigit: volge al termine l’evento dedicato all'innovazione e al networking

Gli Scatti d’Affari

Fastweb presenta NeXXt AI Factory: il primo supercomputer NVIDIA DGX SuperPOD

Gli Scatti d’Affari

Premio Navarro-Valls assegnato a Lina Tombolato Doris e Nicolò Govoni

Gli Scatti d’Affari

Stati Generali dell'AI: Regione Lombardia pronta a stanziare 100 milioni

Gli Scatti d’Affari

Comune di Noci: il progetto “Io sono Pietra” per valorizzare il territorio

Gli Scatti d’Affari

Scalapay: aperto il nuovo headquarter a Milano

Gli Scatti d’Affari

Iren Smart Solutions: inaugurata la CER Emilia Ovest con LegaCoop

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Affari in Rete

Esteri

Affari in Rete


motori
NISMO torna in Europa con la nuova Nissan Ariya NISMO elettrica

NISMO torna in Europa con la nuova Nissan Ariya NISMO elettrica

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.