A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Edison sostiene All4Climate Italy 2021 per la lotta al cambiamento climatico

Edison al fianco di All4Climate – Italy 2021, per la lotta al cambiamento climatico.

Edison sostiene All4Climate – Italy 2021: il denso programma di eventi dedicati alla lotta contro il cambiamento climatico, che promuove un dialogo attivo e costruttivo sulle sfide della crisi climatica e favorisce la definizione di un piano per il raggiungimento degli obiettivi dell’Accordo di Parigi in preparazione a PRECOP e COP26.

Edison è un operatore energetico responsabile impegnato nella realizzazione della transizione ecologica del Paese. – dichiara Nicola Monti Amministratore Delegato di Edison – In questo senso diamo un contributo quotidiano concreto per il raggiungimento degli obiettivi posti dall’ONU e dall’Unione Europea per mitigare i cambiamenti climatici attraverso la decarbonizzazione e l’uso sempre più efficiente dell’energia. All4Climate – continua Monti - è un’opportunità fondamentale di ascolto, dialogo e coinvolgimento delle nuove generazioni nel dibattito per la definizione del piano di azione della lotta al cambiamento climatico e siamo certi che All4Climate sarà un momento chiave in preparazione e in sinergia con Pre-COP26 e COP26.”

Lanciato dal Ministero della Transizione Ecologica in collaborazione con Connect4Climate del Gruppo Banca Mondiale e con la partecipazione di Regione Lombardia e Comune di Milano, All4Climate è l’opportunità di partecipare attivamente al dibattito per tutti coloro che sono impegnati nella lotta ai cambiamenti climatici e per i giovani di tutto il mondo.

Edison, dopo oltre 135 anni dalla sua fondazione, conferma e rinnova con determinazione e concretezza anche in questa occasione i principi che hanno da sempre ispirato il suo operato: responsabilità, competenza, benessere per le collettività, progresso sociale, tecnologico ed economico per il Paese. Edison è impegnata nella transizione energetica nazionale e condivide l’impegno collettivo definito dagli Obiettivi di Sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite (Sustainable Development Goals – SDG) relativi a diritti umani, standard lavorativi, tutela dell’ambiente e lotta alla corruzione, in coerenza con i 10 principi fondamentali del Global Compact – a cui l’azienda aderisce.

Con la propria attività Edison persegue, in particolare, 5 obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e al contrasto al cambiamento climatico, alla crescita economica basata su innovazione, infrastrutture e la creazione di un contesto di lavoro sicuro, stimolante e dignitoso, ed ancora alla promozione di un uso efficiente e responsabile dell’energia.

Edison intende avere un impatto positivo anche in altri ambiti dell’Agenda 2030 che vanno dall’ecosistema alle comunità, promuovendo l’uguaglianza e condividendo le competenze, grazie a una partnership forte con i propri stakeholder.

La politica di sostenibilità di Edison è parte integrante del piano di sviluppo dell’azienda e si traduce in 10 impegni concreti - i target di sostenibilità - che definiscono la rotta dell'azienda per il futuro.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    edisonmonti edisonedison all4climate italy 2021edison cambiamento climaticoedison 2021
    i più visti
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”


    casa, immobiliare
    motori
    Renault e Mathieu Lehanneur presentano il concept-car della mitica R4

    Renault e Mathieu Lehanneur presentano il concept-car della mitica R4

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.