Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Intesa Sanpaolo, a Brescia la quarta tappa di "Imprese Vincenti"
Marco Franco Nava, Direttore Regionale Lombardia Sud Intesa Sanpaolo

Intesa Sanpaolo presenta la quarta tappa di Imprese Vincenti 2022, il roadshow dedicato alle eccellenze imprenditoriali italiane

Dopo gli incontri di Milano, Torino e Cuneo, "Imprese Vincenti" arriva anche nella città di Brescia. Il roadshow di Intesa Sanpaolo dedicato alle piccole e medie imprese simbolo di eccellenza imprenditoriale continua il suo viaggio attraverso le principali città italiane, spostandosi questa volta in Lombardia. L'ultima tappa, ospitata dalla sede Intesa Sanpaolo in Piazza Monsignor Almici a Brescia, si è concentrata sul tema del welfare e sulla sua crescente importanza nei diversi settori. Dieci “Imprese Vincenti” lombarde si sono presentate all’ampia platea di partecipanti raccontando la propria storia aziendale, le scelte strategiche che le hanno portate a consolidare il proprio percorso di sviluppo e le azioni di innovazione messe a punto in questo particolare contesto economico. 

Tra i vari partecipanti: Rbm e Sandrini Metalli operano nel settore della meccanica, Omb Saleri nell’automotive, Iginio Massari nell’agroalimentare, Vedrai è attiva in software e servizi, Landoll in produzione di cosmetici e vendita di integratori, Rivaroli nel packaging, Castor e Moa Sport nel comparto moda, Green Life nel farmaceutico-salute.

Marco Nava, Direttore Regionale Lombardia Sud di Intesa Sanpaolo, ha dichiarato: “Le aziende che oggi premiamo sono l’esempio dell’eccellenza imprenditoriale del nostro Paese capace di reagire con successo ai delicati e continui cambi di contesto. Realtà che Intesa Sanpaolo è fortemente impegnata a supportare in un percorso di crescita sostenibile, accompagnandole nella sempre più necessaria ed urgente evoluzione verso l’economia green, la digitalizzazione e verso tutti i filoni progettuali del PNRR".

Nava ha poi ribadito l'importanza del welfare che "nel difficile e complesso contesto che stiamo vivendo può assumere un ruolo cruciale per contribuire allo sviluppo di un’economia più inclusiva. Su questo fronte la Lombardia è ben posizionata, in particolare i territori presidiati della Direzione regionale Lombardia Sud manifestano livelli di attivazione di progetti welfare sopra la media italiana e in costante aumento, anche grazie all’incentivo derivante dalle agevolazioni fiscali. A dimostrazione di come sempre più il welfare viene considerato dalle aziende non solo uno strumento concreto di risposta alle esigenze dei lavoratori, ma un elemento fondamentale di responsabilità sociale che contribuisce ad aumentare la competitività e la profittabilità in chiave ESG”.

Fin dall'inizio, l'iniziativa di Intesa Sanpaolo ha raccolto grandi adesioni. Ben 4.000 PMI, che complessivamente contano 150.000 dipendenti e registrano circa 35 miliardi di fatturato, si sono autocandidate sul sito della Banca. Tra queste, 140 spiccano per investimenti in piani di rilancio e trasformazione secondo le direttrici indicate dagli obiettivi del PNRR. Si tratta di aziende dal profilo innovativo e sostenibile, spesso poco conosciute ma capaci di creare valore aggiunto per il Paese e il mercato del lavoro, che valorizzano le specificità del territorio, altro elemento chiave di questa nuova edizione. A queste imprese verranno forniti gli strumenti per affrontare tutte le fasi di vita del business, favorendo l’investimento nei fattori intangibili (immateriali, R&S, Filiera, Formazione) e nei pilastri dello sviluppo, ovvero internazionalizzazione, sostenibilità, innovazione, digitalizzazione e finanza straordinaria.

Il successo del programma Imprese Vincenti, lanciato nel 2019 e giunto alla quarta edizione, sta nella capacità di evolvere adattandosi alle mutate esigenze delle aziende e dei contesti economici. Quest’anno in particolare, verrà data voce a quelle imprese che hanno superato la fase del Covid, che hanno accompagnato la ripresa del PIL e oggi si trovano a dover affrontare la crisi energetica e dunque a ponderare scelte di sostenibilità e di innovazione

Prossimo appuntamento il 25 novembre a Bergamo con tema Ricerca e Formazione. Sono anche previsti due focus tematici: uno dedicato all’agribusiness, un’industria fondamentale che rappresenta circa il 17% del nostro PIL; l’altro alle imprese sociali e al terzo settore, che esprimono una componente essenziale dell’economia del Paese. Particolare attenzione è dedicata anche al turismo, un comparto che dopo aver sofferto molto gli effetti della pandemia si sta rivelando determinante per la ripresa italiana.

Verrà infine organizzato un evento conclusivo di rilievo nazionale, rivolto a tutte le 140 Imprese Vincenti, che proporrà il confronto a più voci sui fattori di successo dell’imprenditoria italiana. Insieme ai partner storici, quali Bain&Company, ELITE e Gambero Rosso, che metteranno a disposizione le loro competenze di advisory, si confermano Cerved, partner tecnico che collaborerà nell’analisi dei dati per la selezione delle Imprese Vincenti, e Microsoft Italia, che accompagnerà le PMI con formazione e servizi di supporto tecnologico per accelerare i percorsi di trasformazione digitale.

Confermati anche Nativa, Regenerative Design Company che supporta le aziende in una radicale evoluzione verso modelli rigenerativi, e Circularity, società specializzata nello sviluppo di modelli di sostenibilità e di economia circolare, che affianca Intesa Sanpaolo nel supportare le PMI a sviluppare modelli di business con finalità ESG. Infine, confermata anche la partnership di Coldiretti, che offre alle aziende operanti nell’agribusiness la propria esperienza per sviluppare percorsi di competitività e sostenibilità.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
intesa sanpaolo 2022intesa sanpaolo bresciaintesa sanpaolo imprese vincentiintesa sanpaolo marco navaintesa sanpaolo pnrr




Gli Scatti d’Affari

Jakala presenta SBAM: la creative agency superpowered

Gli Scatti d’Affari

Acqua Sant’Anna: inaugurata la mostra fotografica 'Acqua-Liquida bellezza'

Gli Scatti d’Affari

LVMH: al via il tour ‘You&ME’ per far scoprire i Mestieri d’Eccellenza

Gli Scatti d’Affari

Fondazione Cariparma conferma la propria crescita con un risultato di €54 mln

Gli Scatti d’Affari

Milano Design Week 2024, ad Alcova il pop up di Davide Longoni e MadreProject

Gli Scatti d’Affari

Gruppo Iren inaugura a Borgaro Torinese l’impianto ‘Circular Plastic’

Gli Scatti d’Affari

Zacapa rum sbarca alla Design Week milanese con 'Zacapa Soul Nest'

Gli Scatti d’Affari

Fidia Farmaceutici, ottenuta la certificazione per la parità di genere

Gli Scatti d’Affari

TIM lancia il nuovo spot della campagna 'TIM rivaluta lo Smartphone'

Gli Scatti d’Affari

Vueling propone le migliori destinazioni europee primaverili

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Harry Potter, la scrittrice contro gli attori: "Fanno il tifo per i minori trans"

Culture

Harry Potter, la scrittrice contro gli attori: "Fanno il tifo per i minori trans"


motori
Pirelli All Season SF3: premiato da Auto Bild Sportscars e alVolante

Pirelli All Season SF3: premiato da Auto Bild Sportscars e alVolante

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.