A- A+
Notizie dalle Aziende
Odcec Napoli, professionisti sentinelle di legalità: l'attenzione è alta

“Siamo vere e proprie ‘sentinelle di legalità’, occorre ribadirlo con determinazione anche in questi giorni in cui emergono inchieste giudiziarie nelle quali sono coinvolti alcuni professionisti. Poche ‘mele marce’ che non possono scalfire l'attività di oltre centomila commercialisti onesti, che contribuiscono quotidianamente ad assistere imprese e cittadini alle prese con norme che appaiono sempre più contorte e poco comprensibili, per le quali il nostro supporto è fondamentale. In qualità di consulenti economico-giuridici globali il nostro obiettivo è semplificare l’attività dei contribuenti. Bisogna ricordare che lo stesso Ordine è un presidio di legalità che in presenza delle criticità attiva immediatamente l’organo di disciplina per le verifiche del caso e siamo sempre pronti a collaborare con gli inquirenti. La nostra attenzione è altissima”. Lo ha detto Vincenzo Moretta, presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli, a margine dell’approvazione del bilancio. Il documento contabile, predisposto dal consigliere tesoriere Immacolata Vasaturo, ha ricevuto un plebiscito di adesioni da parte dell’assemblea degli iscritti.

“Per garantire l’aggiornamento professionale e l’obbligo formativo nel 2020 -ha aggiunto Moretta- sono stati promossi oltre 160 eventi e siglati protocolli d’intesa con gli atenei ‘Suor Orsola Benincasa’, ‘Parthenope’ e ‘Bari’, nonché firmati accordi di collaborazione tra cui vanno annoverati quelli con il Tribunale di Napoli, il Comitato per le Comunicazioni della Campania, il Comune di San Giorgio a Cremano e il Centro di Servizio per il Volontariato.

 

Commenti
    Tags:
    ragioniericontabiliordineprofessioni
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Wanda Nara, giungla "bollente" Foto che lasciano a bocca aperta

    Lady Icardi da sogno

    Wanda Nara, giungla "bollente"
    Foto che lasciano a bocca aperta


    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

    Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.