Gli Scatti d'Affari

A- A+
Scatti d'affari
Maire Tecnimont annuncia il Piano Strategico 2023-2032
Maire Tecnimont annuncia il Piano Strategico 2023-2032

Gli scatti d'Affari

Affaritaliani.it da sempre ha nel racconto dell'economia uno dei suoi punti di forza. Innovando il linguaggio giornalistico come fa ormai dal lontano 1996, anno della sua fondazione, affaritaliani.it ha deciso di raccontare questo settore attraverso le immagini. Scatti d'autore per scoprire i volti, le emozioni, le infrastrutture e i momenti salienti del mondo economico.

Maire Tecnimont, presentato il Piano Strategico 2023-2032 “Unbox the Future”: focus sulla Transizione Energetica

 

Maire Tecnimont, Gruppo attivo nel settore ingegneristico, tecnologico ed energetico, ha illustrato nel corso del Capital Markets Day, il Piano Strategico 2023-2032: “Unbox the Future”. Confermando il forte orientamento alla continua evoluzione e trasformazione del Gruppo nella volontà di rispondere alle esigenze del mercato e della società, il Piano decennale rappresenta il nuovo ciclo industriale, partendo dalle capacità ingegneristiche e dalle proprie tecnologie basate su oltre 100 anni di storia nella chimica. Inoltre, il Piano strategico è stato presentato insieme al rebranding, volto a rafforzare l’identità e la visione imprenditoriale di Maire Tecnimont

 

Il Gruppo ha individuato 4 clusters su cui focalizzarsi, già parte del core business e che sono influenzati dalla trasformazione in atto richiesta dalla Transizione Energetica: Nitrogen; H2 and Circular Carbon; Fuels and Chemicals; Polymers. Nello sforzo di rispondere efficacemente alle esigenze di mercato, Maire Tecnimont punta su un approccio integrato basato su 5 key pillarsKnow-How Tecnologico, ampio portafoglio di Soluzioni, innovazione abilitante, esecuzione impeccabile in ambienti complessi e abilità nella gestione di ecosistemi più ampi.

 

Alessandro Bernini, CEO di Maire Tecnimont ha commentato: "Ad oggi stiamo già lavorando sullo sviluppo del nostro portafoglio tecnologico che si indirizza principalmente sulla disponibilità di tecnologie al servizio del cosiddetto 'Sustainable aviation fuel', il carburante per aerei che è uno dei principali inquinanti a livello mondiale. Progressivamente questo carburante andrà a sostituire il carburante tradizionale e noi abbiamo già sviluppato internamente una tecnologia alla quale ne affiancheremo un'altra che stiamo attualmente trattando. Questa è una delle direzioni: l'altra va a consolidare la nostra presenza nel mondo della trasformazione dei rifiuti, 'waste to chemicals'. L'abbiamo definita 'Waste to X', perché non necessariamente deve originare un chemical. Può originare un carburante di riciclo o gas di sintesi e può originare idrogeno. Quindi noi abbiamo un nostro know how consolidato su cui andremo a investire ulteriormente nei prossimi anni".

 

Vuoi vedere di più? Clicca sulla gallery

Iscriviti alla newsletter
Tags:
corporateeconomia




Gli Scatti d’Affari

Jakala presenta SBAM: la creative agency superpowered

Gli Scatti d’Affari

Acqua Sant’Anna: inaugurata la mostra fotografica 'Acqua-Liquida bellezza'

Gli Scatti d’Affari

LVMH: al via il tour ‘You&ME’ per far scoprire i Mestieri d’Eccellenza

Gli Scatti d’Affari

Fondazione Cariparma conferma la propria crescita con un risultato di €54 mln

Gli Scatti d’Affari

Milano Design Week 2024, ad Alcova il pop up di Davide Longoni e MadreProject

Gli Scatti d’Affari

Gruppo Iren inaugura a Borgaro Torinese l’impianto ‘Circular Plastic’

Gli Scatti d’Affari

Zacapa rum sbarca alla Design Week milanese con 'Zacapa Soul Nest'

Gli Scatti d’Affari

Fidia Farmaceutici, ottenuta la certificazione per la parità di genere

Gli Scatti d’Affari

TIM lancia il nuovo spot della campagna 'TIM rivaluta lo Smartphone'

Gli Scatti d’Affari

Vueling propone le migliori destinazioni europee primaverili

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Harry Potter, la scrittrice contro gli attori: "Fanno il tifo per i minori trans"

Culture

Harry Potter, la scrittrice contro gli attori: "Fanno il tifo per i minori trans"


motori
La Formula 1 conferma due appuntamenti cruciali nel calendario 2025 con i Gran Premi di Imola e Monza

La Formula 1 conferma due appuntamenti cruciali nel calendario 2025 con i Gran Premi di Imola e Monza

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.