Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Snam inclusa nella classifica World’s Most Sustainable Companies 2024

Snam inclusa tra le prime 500 aziende più sostenibili a livello mondiale nella nuova classifica World’s Most Sustainable Companies di Time e Statista

Snam è stata riconosciuta come una delle 500 aziende più sostenibili a livello mondiale nella prestigiosa classifica World’s Most Sustainable Companies for 2024, realizzata da Statista e dal settimanale statunitense Time. Questo riconoscimento mira a mettere in luce le migliori pratiche aziendali in tema di sostenibilità. Snam è una delle quattro aziende italiane nel settore dell'energia a essere inclusa nella classifica. Questo risultato riflette il percorso intrapreso dal Gruppo nel 2022 verso la transizione energetica e la strategia sostenibile, un impegno che nel 2023 è stato ulteriormente approfondito e integrato in tutte le aree del business.

Snam si distingue come operatore primario nel settore delle infrastrutture energetiche sia in Italia che in Europa, dedicandosi a iniziative e progetti sostenibili che influenzano positivamente il capitale umano, ambientale ed economico. L’obiettivo principale di Snam è creare valore condiviso per i territori e le comunità in cui opera, minimizzando gli impatti sul cambiamento dell’uso del suolo e adottando pratiche di economia circolare.

Snam è il primo operatore di trasporto di gas (TSO) a livello globale ad unirsi al Corporate Engagement Program di Science Based Target for Nature (SBTN), dedicato alla biodiversità. La società ha incorporato la Net Zero Conversion nel proprio modello operativo, con iniziative che garantiscono cantieri sostenibili e un impatto positivo su biodiversità e natura entro il 2027. Questa strategia mira a migliorare i contesti territoriali rispetto alla situazione iniziale.

A conferma del suo impegno, Snam è la prima società al mondo ad essere valutata da Moody’s con il Net Zero Assessment, un'analisi indipendente che ha confermato la solidità del piano strategico di Snam in termini di sostenibilità. L’analisi ha certificato la strategia del Gruppo per raggiungere la neutralità carbonica entro il 2040 per le emissioni Scope 1 e 2, e il target net zero per le emissioni Scope 3, relative a fornitori e associate, in linea con l’Accordo di Parigi.

Nel 2023, Snam ha ridotto del 55% le emissioni di metano rispetto al 2015, anticipando di tre anni gli obiettivi raccomandati dall'UNEP. Inoltre, ha ridotto del 10% le emissioni Scope 1 e 2 rispetto al 2022. Questi risultati hanno portato all’inclusione di Snam nella classifica Europe’s Climate Leaders, redatta dal Financial Times in collaborazione con Statista, che riconosce le aziende impegnate nella riduzione delle emissioni e nel percorso di decarbonizzazione.

La strategicità del sistema infrastrutturale energetico richiede lungimiranza e responsabilità nella realizzazione di asset sostenibili e innovativi, fondamentali per la transizione energetica e per l’energia multi-molecola del futuro. Snam intende continuare a operare seguendo questi principi, confermando il proprio ruolo di leader nel settore della sostenibilità.





Gli Scatti d’Affari

Senstation Summer: il format di GRS termina con 100 mila presenze in un mese

Gli Scatti d’Affari

Snam, rigassificatore di Ravenna: confermata l’apertura nel 2025

Gli Scatti d’Affari

Fineco: stanziati € 600 mila per la Fondazione Teatro Petruzzelli

Gli Scatti d’Affari

PizzAut: presentato a Milano CityLife il progetto ‘PizzAutoBus’

Gli Scatti d’Affari

SBAM, Cellini e Biova Project lanciano la birra prodotta dagli scarti di caffè

Gli Scatti d’Affari

Assodigit: volge al termine l’evento dedicato all'innovazione e al networking

Gli Scatti d’Affari

Fastweb presenta NeXXt AI Factory: il primo supercomputer NVIDIA DGX SuperPOD

Gli Scatti d’Affari

Premio Navarro-Valls assegnato a Lina Tombolato Doris e Nicolò Govoni

Gli Scatti d’Affari

Stati Generali dell'AI: Regione Lombardia pronta a stanziare 100 milioni

Gli Scatti d’Affari

Comune di Noci: il progetto “Io sono Pietra” per valorizzare il territorio

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso

Boutique eleganti, collaborazioni costose e... L'analisi

Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso


motori
CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.