Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Trentino, ANBI: in costruzione impianto per il lavaggio dei mezzi agricoli

ANBI, Consorzio Trentino di Bonifica: impianto a basso impatto per il lavaggio di mezzi agricoli in realizzazione

ANBI annuncia l’avvio dei lavori per la costruzione di un impianto a basso impatto per il lavaggio dei mezzi agricoli in località Torbisi, a Lavis, in provincia di Trento. Concordato con la locale Amministrazione Comunale e la Provincia Autonoma di Trento, il progetto è stato promosso e realizzato dal Consorzio Trentino di Bonifica. Il nuovo impianto comprende una piazzola di lavaggio a circuito chiuso, che permetterà di depurare e riutilizzare il 95% delle acque impiegate, offrendo un notevole risparmio idrico. La frazione residua restante sarà conservata in container appositi e successivamente inviata a impianti dedicati al trattamento speciale.

La totalità delle acque utilizzate verrà recuperata e depurata, con significativi benefici ambientali. I prelievi effettuati dall'APPA (Agenzia Provinciale per la Protezione dell'Ambiente) nell'impianto di lavaggio già esistente a Mezzocorona, anch'esso progettato e gestito dal Consorzio Trentino di Bonifica, hanno dimostrato una riduzione del 78% nel superamento dei limiti di concentrazione da fitofarmaci nelle acque bianche, che confluiscono nel reticolo idrografico di fondovalle.

Ognuno deve fare la propria parte verso un mondo più sostenibile e l’innovazione, uno dei capisaldi della strategia ANBI di adattamento alle conseguenze della crisi climatica, non è frutto solo di costante ricerca, ma anche di concreto impegno quotidiano”, dichiara Francesco Vincenzi, Presidente di ANBI (Associazione Nazionale dei Consorzi di Gestione e Tutela del Territorio e delle Acque Irrigue).

Il Direttore Generale di ANBI, Massimo Gargano, aggiunge: “Quanto si sta realizzando in Trentino, a complemento dei compiti originari di salvaguardia idrogeologica e gestione irrigua, testimonia l’attenzione dei Consorzi di bonifica alle esigenze locali dei territori in applicazione dei principi fondanti di autogoverno e sussidiarietà”.

Il nostro ente consortile”, ricorda il Presidente del Consorzio Trentino di Bonifica, Luigi Stefani, “ha recentemente presentato all’Assessorato Provinciale Agricoltura, Promozione dei Prodotti Trentini, Ambiente, Difesa Idrogeologica ed Enti Locali un programma per la realizzazione di ulteriori impianti lungo l’intera asta del fiume Adige per un investimento complessivo di 2.100.000 euro. Una diffusa rete di lavaggi a basso impatto è la condizione per un ulteriore salto di qualità trentina nel rispetto dell’ambiente”.

La realizzazione del nuovo impianto, che sarà completato con la costruzione di una recinzione in legno e una siepe, si concluderà entro la fine di settembre. Inoltre, verrà attivato un sistema di controllo con telecamere. L'accesso al servizio sarà disponibile 24 ore su 24 grazie ad apposite chiavette elettroniche.





Gli Scatti d’Affari

Snam, rigassificatore di Ravenna: confermata l’apertura nel 2025

Gli Scatti d’Affari

Fineco: stanziati € 600 mila per la Fondazione Teatro Petruzzelli

Gli Scatti d’Affari

PizzAut: presentato a Milano CityLife il progetto ‘PizzAutoBus’

Gli Scatti d’Affari

SBAM, Cellini e Biova Project lanciano la birra prodotta dagli scarti di caffè

Gli Scatti d’Affari

Assodigit: volge al termine l’evento dedicato all'innovazione e al networking

Gli Scatti d’Affari

Fastweb presenta NeXXt AI Factory: il primo supercomputer NVIDIA DGX SuperPOD

Gli Scatti d’Affari

Premio Navarro-Valls assegnato a Lina Tombolato Doris e Nicolò Govoni

Gli Scatti d’Affari

Stati Generali dell'AI: Regione Lombardia pronta a stanziare 100 milioni

Gli Scatti d’Affari

Comune di Noci: il progetto “Io sono Pietra” per valorizzare il territorio

Gli Scatti d’Affari

Scalapay: aperto il nuovo headquarter a Milano

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie

Home

Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie


motori
Mercedes-Maybach e Phi Beach, lusso e performance in Costa Smeralda

Mercedes-Maybach e Phi Beach, lusso e performance in Costa Smeralda

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.