A- A+
Economia
Pernigotti, ultima chiamata di Laica ai Toksoz. Il piano di Andrea Saini
Da ilpiccolo.net

Pernigotti: ultima chiamata di Laica ai Toksoz, impianti in moto dal 13 maggio. Emendatori dimezza l'offerta per la divisione gelati

Far ripartire gli impianti entro un preciso range temporale: dal 13 maggio al 31 ottobre, periodo cruciale per arrivare alla campagna invernale e natalizia con i volumi necessari. E' la richiesta cardine del piano industriale presentato da Andrea Saini alla proprietà turca della Pernigotti. Ma lo stabilimento di Novi Ligure rimane chiuso e le macchine inattive: un campanello d'allarme per Laica, l'azienda del novarese che produce 5 milioni di cioccolatini al giorno che si è candidata a rilevare l'eredità produttiva della Pernigotti. Il negoziato è a un punto critico: "Riteniamo che le condizioni della proprietà turca Toksoz siano incompatibili con il nostro piano industriale, che prevede la centralità dell'hub di Novi Ligure e un preciso range temporale per far ripartire l'azienda", ha dichiarato il Sole 24 Ore Radiocor Andrea Saini, presidente e amministratore delegato di Laica: "Noi siamo disponibili a mettere a disposizione i nostri impianti per alcune produzioni, ma ce ne sono altre come nocciolati, cremini e torroni che devono essere prodotte nell'hub di Novi".

Intanto è saltato l'incontro previsto oggi a Milano tra i Toksoz e i sindacati, per formalizzare la cessione di ramo d'azienda della I&P, la divisione Pernigotti impegnata nella produzione di gelati, a Giordano Emendatori, fondatore ed ex presidente di Mec3, azienda attiva nella preparazione dei prodotti per la gelateria e la pasticceria, ceduta nel 2014 a un fondo statunitense. "Dopo attente verifiche sui conti, sull'azienda e sul mercato - spiega Giordano Emendatori a Il Sole 24 Ore Radiocor - abbiamo deciso di dimezzare l'offerta fatta in prima battuta alla proprietà turca". Emendatori ritiene che non tutto sia perduto e ha sollecitato una mediazione al sindaco di Novi Ligure.

Commenti
    Tags:
    pernigottilaicatoksoz




    
    in evidenza
    Fini-Tulliani, il matrimonio è finito: tutta colpa della casa di Montecarlo. Rumor

    L'accusa di tradimento è stata la mazzata finale

    Fini-Tulliani, il matrimonio è finito: tutta colpa della casa di Montecarlo. Rumor


    motori
    Jeep Avenger: 100.000 ordini e nuove versioni ibride

    Jeep Avenger: 100.000 ordini e nuove versioni ibride

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.