A- A+
Economia
Popolari, Visco fa il kapò e si dimentica degli azionisti

da Altroconsumo Finanza

Come gli altri è un prigioniero, come gli altri vive di stenti e con sofferenza. Diversamente dagli altri, il Kapò tradisce, con zelante crudeltà, i propri compagni, e se stesso, per l’effimera speranza di sopravvivere. Così la Banca d’Italia, anziché tutelare i risparmiatori come dovrebbe, si è ridotta al ruolo di kapò su mandato della finanza anglosassone che sta facendo a pezzi il sistema delle banche popolari. La vicenda è nota: le maggiori Popolari italiane (quelle con un patrimonio superiore agli 8 miliardi) hanno un anno e mezzo per trasformarsi in spa. Addio, quindi, al voto capitario, per cui un azionista in assemblea non pesa quanto le azioni che ha, ma solo per il fatto di essere azionista: una nefandezza che caratterizza queste banche.

In genere, quando ci sono cambiamenti così grossi, agli azionisti è data facoltà di recesso, cioè se il cambiamento non gli piace se ne possono andare e farsi rimborsare. Questa volta, però, è intervenuta la Banca d’Italia che ha dato la facoltà ai vertici di queste banche di limitare o rinviare, in tutto o in parte e senza limiti di tempo, il rimborso delle azioni e degli altri strumenti di capitale del socio uscente per recesso (anche in caso di trasformazione). In poche parole il principio sacrosanto per cui non puoi essere costretto a essere azionista di una società che cambia radicalmente pelle sotto il tuo naso viene sacrificato sull’altare di un preteso rinnovamento.

Questo diviene ancora più grave se pensi al caso di Popolare di Vicenza e Veneto Banca che hanno piazzato ai risparmiatori azioni di fatto invendibili, perché così facendo si toglie anche questa scappatoia. Visto che non lo fa nessuno, ci provo io a darti una mano: se sei incappato in una di queste banche segnalamelo (lo puoi fare qui www.altroconsumo.it/soldi/conti-correnti/ news/banca-popolare-vicenza-veneto-banca). E aiuta chi si trova nella tua stessa situazione: informalo dell’iniziativa e digli di unirsi a noi.

Tags:
banchepopolari
i più visti
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane


casa, immobiliare
motori
Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati

Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.