A- A+
Economia
Recovery Fund, Gentiloni: "Probabile intesa a luglio". Merkel. "È urgente"

Recovery Fund, Gentiloni: "Si arriverà a un accordo ma non domani"

"Un accordo sul Recovery Fund è probabile che venga trovato a luglio". E' quanto afferma il commissario Ue all'Economia Paolo Gentiloni. "Credo che ce la faremo, ma forse non domani. Domani credo che sarà una tappa intermedia per avvicinare le posizioni e capire meglio fra capi di Stato e governo le differenze che sono sempre sul tavolo", ha affermato l'ex premier in un’intervista a France 2. "Non voglio immaginare la possibilità di un fallimento", ha aggiunto. "Comprendo - ha continuato Gentiloni - che l'emissione di debito per finanziare programmi comuni è un qualcosa di inedito su cui si deve lavorare ancora"

Recovery fund, Merkel:  "Urgente per coesione Ue"

Il Recovery Fund e' "uno strumento doveroso e urgente in questo momento", ha ribadito invece Angela Merkel, parlando al Bundestag, nella dichiarazione di governo in vista dell’inizio della presidenza tedesca dell’Ue, che inizia il primo luglio. "Solo cosi' si potranno garantire convergenza, competitivita' e coesione nel lungo periodo", ha aggiunto. "Non dobbiamo permettere che la pandemia crei forti squilibri economici e che produca una divisione profonda in Europa"

"L’Europa ha bisogno di noi, come noi abbiamo bisogno dell’Europa", ha scandito la cancelliera tedesca. A detta della leader tedesca, l’Ue "è un soggetto aperto e dinamico di pace, che possiamo e dobbiamo costantemente migliorare: non si tratta solo di un’eredità storica, ma di un progetto che ci porta verso il futuro”. Secondo Merkel, l’Ue “non solo è stata allargata ma la sua coesione si è anche approfondita”. A questa hanno contribuito anche i contrasti e qualche volta le “contrapposizioni faticose”, ma si è anche guadagnato in “fiducia reciproca” tra gli Stati membri.

"Non dobbiamo essere naif", ha continuato la 4 volte cancelliera di Germania e ha messo in guardia dai populismi. "I movimenti radicali e i populisti aspettano solo le crisi economiche per strumentalizzarle" ha affermato, e per "coltivare l'insicurezza". La cancelliera ha anche accennato, senza nominarli, ai populisti tedeschi di Afd: "Forse qualcuno si sente toccato da quello che sto dicendo, anche qui". "Domani ci sara' solo un primo scambio - ha anticipato - Le decisioni si potranno prendere soltanto quando ci incontreremo fisicamente", ha concluso. 

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    recovery fundgentilonimerkelnext generation eurecovery fund gentilonirecovery fund merkel
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Smart working, soft skills Ripensare il lavoro post-Covid

    Il rigoletto

    Smart working, soft skills
    Ripensare il lavoro post-Covid


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Citroen Berlingo, la soluzione ideale per le vacanze estive

    Citroen Berlingo, la soluzione ideale per le vacanze estive

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.