A- A+
Economia
Saipem, trovata intesa con Saudi Aramco per la costituzione di una newco

Saipem, accordo raggiunto con Saudi Aramco per la formazione di una newco in Arabia Saudita

Saipem ha firmato con Saudi Aramco un protocollo d’intesa volto a esplorare la possibilità di costituire, in Arabia Saudita, una nuova entità per l'esecuzione di attività di ingegneria e costruzione nel settore industriale.

L'iniziativa si inserisce nell'ambito del Programma d’Investimento Industriale Nama'at di Saudi Aramco, incentrato sulla capacità di costruzione in quattro settori chiave: sostenibilità, tecnologia, materiali industriali e avanzati.

L'accordo prevede la potenziale creazione in partnership con aziende locali di un "Campione Nazionale EPC”, in grado di svolgere nel Regno l'intera gamma di attività di ingegneria, approvvigionamento e costruzione (EPC) massimizzando l'impiego delle risorse locali.

Saipem può vantare con Saudi Aramco una collaborazione di lunga data, che include l'esecuzione di un'ampia gamma di attività, dall'ingegneria e costruzione onshore e offshore alle attività di perforazione, con impianti di trivellazione onshore e offshore.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    saipemsaudi aramconewcoepcarabia saudita
    i più visti
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


    casa, immobiliare
    motori
    Gruppo Renault festeggia il 1° anniversario della Refactory

    Gruppo Renault festeggia il 1° anniversario della Refactory

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.